Alexa Unica Radio

Due pianisti oggi al festival Nuoro Jazz

Nuoro Jazz: oggi due pianisti al centro del festival, Dado Moroni in solo e Augusto Pirodda col suo settetto belga.

Due pianisti al centro dei concerti in programma oggi per il festival Nuoro Jazz. Si tratta di Dado Moroni in solo alle 18.30 allo Spazio Ilisso. E Augusto Pirodda col suo settetto belga alle 21 nel Giardino della Biblioteca Satta presenta il nuovo albumThe Monkey and The Monk“.

Due pianisti al centro dei concerti in programma oggi per il festival che affianca la trentaquattresima edizione dei Seminari di Nuoro Jazz.

In pieno svolgimento nel capoluogo barbaricino fino a mercoledì prossimo (31 agosto).
Ed è proprio uno dei docenti più rappresentativi dell’iniziativa didattica organizzata dall’Ente Musicale di Nuoro, il protagonista del consueto appuntamento del tardo pomeriggio allo Spazio Ilisso in via Brofferio. Ovvero Dado Moroni, uno dei pianisti di maggior spicco del jazz italiano. Con una straordinaria carriera. E grandissime e prestigiose collaborazioni internazionali con nomi del calibro di Dizzy Gillespie, Wiynton Marsalis, Freddie Hubbard, Tom Harrel, James Moody e Johnny Griffin, tra gli altri. Dotato di particolare sensibilità musicale, tecnica, energia e creatività. Moroni riesce ad inserirsi brillantemente e con la massima naturalezza nei vari contesti musicali, esprimendo classe, professionalità e fantasia. Le stesse doti che si potranno apprezzare nel suo piano-solo in programma alle 18.30.
Alle 21 si accendono i riflettori nel Giardino della Biblioteca Satta, in piazza Asproni, per accogliere sul palco Augusto Pirodda. Classe 1971, il pianista cagliaritano è tra quei musicisti sardi che hanno lasciato l’isola per sviluppare all’estero il proprio cammino artistico.
Stasera (venerdì 26) ritorna a Nuoro Jazz dove giusto vent’anni fa ha registrato dal vivo, in duo con il pianista slovacco Michal Vanoucek, il suo album “To be or not to bop – Live in Nuoro“. Stavolta approda invece nel capoluogo barbaricino alla testa del suo settetto di base a Bruxelles. Che riunisce alcuni tra i migliori musicisti della scena jazzistica belga, per presentare il nuovo disco, “The Monkey and The Monk / Concerto for Jazz Septet in Three Movements“. Lynn Cassiers alla voce e all’elettronica, Laurent Blondiau alla tromba e al flicorno. Ben Sluijs al sax contralto e al flauto contralto, Sam Comerford al sax tenore e clarinetto basso. Manolo Cabras al basso e Marek Patrman alla batteria.

Il progetto ha preso la forma di un “Concerto” in chiave classica

Infatti è composto da tre movimenti che consistono in diverse composizioni con intermezzi che li collegano. Pirodda ha sperimentato l’utilizzo di forme, strutture, insiemi diversi all’interno del settimino per creare qualcosa di unico. In cui i tanti momenti composti e rigorosamente disposti si fondono armoniosamente con le parti più spontanee e talvolta completamente libere.
Anche dal punto di vista sonoro lo spettro è molto ampio, da “soli” o “duo” fino all’intero ensemble. E la quantità di diversi strumenti utilizzati hanno dato un universo di possibilità al compositore. Un universo che Pirodda ha minuziosamente esplorato, visto che ci sono voluti quasi quattro anni perché “The Monkey and The Monk” fosse pronto.

Info e biglietti

I biglietti per i concerti serali del festival si possono acquistare online sul sito Ciaotickets e a Nuoro al CTS (Centro Turistico Sardo) in piazza Mameli, 1 (tel. 078432490). Dieci (intero) e otto euro (ridotto) il prezzo nei primi posti numerati. Otto (intero) e cinque euro (ridotto), nei secondi posti numerati. Costa invece cinque euro il biglietto per i concerti in programma allo Spazio Ilisso.
Per informazioni la segreteria dell’Ente Musicale di Nuoro risponde al numero 078436156 e all’indirizzo di posta elettronica [email protected] Per altre notizie e aggiornamenti: www.entemusicalenuoro.it e www.facebook.com/nuorojazz2014.
La trentaquattresima edizione dei Seminari e del festival Nuoro Jazz è organizzata dall’Ente Musicale di Nuoro. Con il contributo del MiC • Ministero della Cultura, della Regione Autonoma della Sardegna (Assessorato della Pubblica Istruzione, Beni Culturali, Informazione, Spettacolo e Sport e Assessorato del Turismo) del Comune di Nuoro e del Comune di Onifai. Con il supporto della Biblioteca Sebastiano Satta, dello Spazio Ilisso, del Museo MAN e del CTS (Centro Turistico Sardo) Nuoro.

Il programma del festival

Lunedì 22 agosto

21:00 • Nuoro, Giardini Biblioteca S. Satta Angelo Lazzeri, Guido Zorn, Alessandro Fabbri Trio > “Our favorite Ellington”

Martedì 23 agosto

18:30 • Nuoro, Spazio Ilisso Paolino Dalla Porta contrabbasso solo
21:00 • Nuoro, Giardini Biblioteca S. Satta Aka Moon – Fabrizio Cassol, Michel Hatzigeorgiou, Stephane Galland & Joao Barradas

Mercoledì 24 agosto

18:30 • Nuoro, Museo MAN Joao Barradas fisarmonica
21:00 • Nuoro, Giardini Biblioteca S. Satta Andrea Candeloro, Gianni Cazzola, Carlo Bavetta Trio > “Tales”

Giovedì 25 agosto

18:30 • Nuoro, Spazio Ilisso Marcella Carboni, Francesca Corrias, Filippo Mundula > “The shape of my harp”
21:00 • Nuoro, Giardini Biblioteca S. Satta Mattia Cigalini, Enrico Zanisi, Paolino Dalla Porta Trio

Venerdì 26 agosto

18:30 • Nuoro, Spazio Ilisso Dado Moroni piano solo
21:00 • Nuoro, Giardini Biblioteca S. Satta Augusto Pirodda Septet – Augusto Pirodda, Lynn Cassiers, Laurent Blondiau, Ben Sluijs, Sam Comerford, Manolo Cabras, Marek Patrman > “The Monkey and the Monk”

Sabato 27 agosto

18:30 • Nuoro, Spazio Ilisso Presentazione del libro di Flavio Manzoni “Il metalinguaggio della forma”
21:00 • Nuoro, Giardini Biblioteca S. Satta Carmen Falato Quartet – Carmen Falato, Andrea Frascaroli, Stefano Cesare, Francesco De Rubeis

Domenica 28 agosto

21:00 • Nuoro, Teatro Eliseo Roberta Gambarini con Emanuele Cisi, Dado Moroni, Salvatore Maltana e Stefano Bagnoli

Lunedì 29 agosto

18:30 • Nuoro, Casa Ruiu Presentazione del libro di Emanuele Cisi: “A cosa pensi quando suoni?”
21:00 • Nuoro, Giardini Biblioteca S. Satta Nugara Trio – Francesco Negri, Viden Spassov, Francesco Parsi

Martedì 30 agosto

18:30 • Nuoro, Spazio Ilisso Max De Aloe e Salvatore Maltana
21:00 • Nuoro, Giardini Biblioteca S. Satta ^Medinea Session Nikolas Delivasilis, Francesca Remigi, José Correira de Almeida, Eva Catala Sanchez, Federico Calcagno, Eirini Zogali, Islem Jemai, Andrea Del Vescovo

Mercoledì 31 agosto

19:30 • Onifai, Centro Storico e anfiteatro Pasqualina Fois Concerto finale con gli insegnanti e gli studenti di Nuoro Jazz 2022

Mercoledì 24 e sabato 27 agosto

17.30 • Auditorium Scuola Civica di Musica in via Tolmino “Quattro passi nel jazz”: Enrico Merlin incontra il pubblico di Nuoro Jazz
Tutte le sere, dopo i concerti, jam session con i musicisti di Nuoro Jazz al Killtime in via Mereu, 45

Biglietti concerti serali

Primi posti numerati 10 euro (intero) e 8 euro (ridotto). Secondi posti numerati 8 euro (intero) e 5 euro (ridotto).

Concerti pomeridiani allo Spazio Ilisso (fuori abbonamento)

Posto unico 5 euro Abbonamenti numerati per i concerti serali. Primi posti intero 60 euro, ridotto 40 euro. Secondi posti numerati intero 50 euro, ridotto 30 euro.
Biglietti e abbonamenti si trovano a Nuoro al CTS (ExMè, piazza Mameli,1) tel. 0784 32490 e online su www.ciaotickets.com/ente-musicale-di-nuoro
In caso di maltempo i concerti si terranno all’auditorium della Scuola Civica di Musica, in via Tolmino.

About Laura Piras

Studentessa della facoltà di Scienze Politiche. Vivo a San Sperate, un paese a circa 20 minuti da Cagliari. Mi piace seguire l'attualità e discuterne. Sono impegnata nel mondo del volontariato da circa 4 anni presso un'associazione di soccorso.

Controlla anche

CORO GIOVANILE SARDO 2

Cala il sipario sul Festival “Sos arrastos de Grassia”

Get Widget Il Festival “Sos arrastos de Grassia”, tributo al premio Nobel Grazia Deledda, giunge …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.