Alexa Unica Radio
movie theater gb3a99ea1b 1920
movie theater gb3a99ea1b 1920

“Empatia” al Civico di Sinnai

Tra ironia e dramma, va in scena la Stagione Teatrale 2022-2023 “Empatia” con L’Effimero Meraviglioso al Teatro Civico di Sinnai.

Tra ironia e dramma, va in scena la Stagione Teatrale 2022-2023 “Empatia” organizzata da L’Effimero Meraviglioso al Teatro Civico di Sinnai.” Vogliamo ripartire dalle emozioni – spiega la direttrice artistica Maria Assunta Calvisi – dall’empatia che nasce tra gli spettatori e gli artisti in uno spettacolo dal vivo”. Quindici i titoli in cartellone da ottobre ad aprile fra testi classici e contemporanei.

Si avrà inizio con un originale “Peer GynTrip” dal capolavoro di Ibsen, nella versione della Compagnia del Loto di Teatri Molisani con la regia di Stefano Sabelli (23 ottobre alle 19) all’irresistibile “Gatta Morta” di e con Francesca Reggiani (20 aprile, in collaborazione con Cedac Sardegna).

Il Teatro Tragodia propone “Oh!-Tello”, da “Le Allegre Comari di Windsor” di Shakespeare, con adattamento e regia di Virginia Garau (5 novembre). Ritratto di famiglia ne “Le Sorellastre” dell’Altrove Teatro Studio, di e con Ottavia Bianchi (12) e in aggiunta Beatrice Visibelli interpreta “La mite” di Fëdor Dostoevskij, diretta da Nicola Zavagli (19).
Un affresco della provincia italiana con “L’uomo tigre, capire tutto in una notte” e con Andrea Kaemmerle (26). Giovanni Carroni dopodiché porta in scena “La madre” di Grazia Deledda nel suo “Agnese e l’altra” con Monica Corimbi, Noemi Medas e Andrea Carroni (8 dicembre).

“Una cena d’addio”, divertente commedia di Alexandre de la Patellière e Matthieu Delaporte con Onda Larsen Teatro (17 dicembre). Nouveau cirque con “Wake-Up” di Marcella Meloni (6 gennaio). “Il giudice” del Teatro Sassari (il 21) e “Lo straniero” di Camus nella versione di Akròama (11 febbraio) sul valore della giustizia.

Omaggio a Gabriella Ferri con “Tutti sulla giostra” (25 febbraio). Ironia in scena con “Bambolo di babbo” di Ilos Teatro, con il comico Mauro Salis (5 marzo). In aggiunta eros e giochi di seduzione in “Venere in pelliccia” del Teatro d’Inverno (20 marzo) tra Ivers e Sacher-Masoch. Inoltre storie d’amore e d’amicizia seguiranno in “Ospiti” di Longoni (2 aprile) con Manila Barbati per chiudere in bellezza con l’ironia di Francesca Reggiani.

About Veronica Stefanopoli

Mi chiamo Veronica Stefanopoli, sono una studentessa del corso di Scienze politiche nell' Università degli Studi di Cagliari. Sono una ragazza intraprendente, solare e determinata. Sono molto ambiziosa ed entusiasta di crescere e di sviluppare nuove competenze e abilità.

Controlla anche

PIERPAOLO PILUDU LARIBIANCOS 2

Cada Die Teatro: ritorna nelle scuole

Get Widget Il progetto “Terza ora teatro” con lo spettacolo LARIBIANCOS, tratto dal romanzo di …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *