Alexa Unica Radio
copertina TEMPLES di Pradelli

“Temples” di Giancarlo Pradelli, un viaggio fotografico nella Sardegna rurale

Dal 25 novembre 2021 esce in libreria Temples, il libro fotografico di Giancarlo Pradelli con la prefazione di Elisabetta Bazzani, edito da 5 Continents Editions.

Attraverso 40 scatti fotografici in bianco e nero, il volume mostra un volto poco noto della Sardegna: le sue aree rurali e campestri, lontane dal mare e popolate da resistenti edifici antichi, testimoni dello scorrere del tempo e, insieme, del suo potere corrosivo.

Nell’isola chiamata dai Greci Ichnusa, fra cardi selvatici, macchie di lentisco e di elicriso dall’intenso profumo, in paesaggi assolati e battuti dal vento, si trovano chiese, monasteri e pievi di antica costruzione perlopiù caduti in disuso.
Sono edifici battezzati con i nomi di santi, un tempo parte di un tessuto urbano oggi vuoto di uomini, accomunati dalla posizione solitaria che ne aumenta il fascino paesistico: veri e propri miracoli di pietra, di rara bellezza, simboli di una sacralità intrinseca del territorio.

È in questa Sardegna poco nota, senza mare, che trova ispirazione Giancarlo Pradelli nel suo viaggio nell’entroterra . Il suo sguardo non si sofferma solo su edifici prestigiosi, frutto delle storiche infiltrazioni culturali nell’isola, ma predilige modeste costruzioni di stili diversi e rustiche chiese campestri, di matrice pastorale, realizzate da maestranze locali per resistere alla forza del vento e al clima mediterraneo.

Spesso ridotti alla condizione di muri crollati per il potere corrosivo del tempo, questi relitti, ormai vago ricordo delle originarie architetture, hanno assunto una nuova forma, destinata inesorabilmente a ulteriori silenti mutazioni.

Biografie

Giancarlo Pradelli dopo alcuni anni dedicati all’insegnamento della fotografia si è trasferito negli Stati Uniti, dove ha approfondito la tecnica del bianco e nero e del ritratto. Da tempo conduce ricerche sull’architettura e il paesaggio, con attenzione al connubio tra ruderi e natura. Per 5 Continents Editions ha pubblicato “Eolie” (2005), “Pierluigi Ghianda” (2006), “Home” (2012). Sue immagini sono presenti in diverse collezioni pubbliche, tra cui: Galleria Civica di Modena, Centro Studi e Archivio della Comunicazione dell’Università di Parma (CSAC), Bibliothèque Nationale de France a Parigi.


Elisabetta Bazzani è storica dell’arte e specialista dei tessuti antichi, ha svolto attività di sviluppo e di ricerca all’Istituto per i beni artistici, culturali e naturali della Regione Emilia-Romagna (IBC) e d’insegnamento presso l’Istituto superiore d’arte ‘A.Venturi’ di Modena. É coautrice di mostre e cataloghi sui tessili; collabora con ‘L’Indice’ di Torino e con la rivista ‘Jacquard’ della Fondazione Lisio di Firenze.

About Redazione

Nata l'8 ottobre 2007 da un progetto di tre studenti universitari. Unica Radio vuole raccontare il territorio, la cultura e le attività dell'hinterland attraverso la voce dei protagonisti. Unica Radio racconta la città che cambia

Controlla anche

Dopodomani la presentazione del libro di Medda presso il Comune di Cagliari

I Lapola compiono i trentacinque anni di attività e Massimiliano Medda, loro fondatore, ha voluto …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *