Alexa Unica Radio
Ulisse vs Pinocchio foto di scena
Ulisse vs Pinocchio foto di scena

“Ulisse vs Pinocchio” in scena a Dolianova

Dal 30 maggio al 3 giugno negli spazi all’aperto di Villa de Villa a Dolianova va in scena “Ulisse vs Pinocchio”, nuovo spettacolo della Compagnia Salto del Delfino, di e con Nicola Michele.

Sarà il teatro all’aperto di Villa de Villa a Dolianova ad accogliere dal 30 maggio al 3 giugno “Ulisse vs Pinocchio”, nuovo spettacolo della Compagnia Salto del Delfino che ritorna in scena dopo un anno dalla sua ultima performance.

Il testo originale, di e con Nicola Michele, pone a confronto due figure straordinarie all’interno della metafora del viaggio, fondendo il mito greco con la tradizione favolistica italiana. L’intento dell’autore è quello di far si che lo spettatore venga preso per mano ed esortato a immedesimarsi nelle esperienze di Ulisse e Pinocchio, affinché il viaggio possa nutrirsi dell’esperienza maturata inaspettatamente lungo il percorso.

Un focus mirato che l’autore pone sull’essere figli e sul ruolo del padre: la ricerca reciproca tra Geppetto e Pinocchio, e l’incontro tra Telemaco e Ulisse segnano la conoscenza e l’esperienza condivisa tra il figlio e il proprio genitore.

Ulisse vs Pinocchio andrà in scena domenica 30 maggio e mercoledì 2 giugno alle 17.30 (biglietto a 5,5 euro compresa prevendita), mentre nei giorni di martedì 1 e giovedì 3 verrà replicato alle ore 11 e sarà riservato alle scuole (biglietto a 3,5 euro compresa prevendita).

La politica della Compagnia Salto del Delfino è quella di ridurre l’emissione di biglietti cartacei, e per questo motivo sarà possibile acquistare comodamente il proprio tagliando virtuale sulla piattaforma www.liveticket.it/ilsaltodeldelfino

Alla realizzazione dello spettacolo hanno collaborato Emilio Ortu Lieto (opere di scena), Renzo Atzu (intaglio del burattinaio), mentre i costumi sono stati realizzati dalla Compagnia Salto del Delfino.

“Desideriamo ripartire con uno spettacolo dedicato a tutto il pubblico, in particolare ai bambini e ai ragazzi, penalizzati in misura considerevole dal distanziamento sociale e dall’isolamento legato alla pandemia”, spiega il direttore della Compagnia Salto del Delfino Nicola Michele. “Da circa un anno e mezzo – continua-, lo schermo del device si impone tra i cuori delle persone, e mentre finisce il lievito di birra tra gli scaffali dei supermercati, si esaurisce lo slancio emotivo dell’incontro, la possibilità di fare sport o di assistere allo spettacolo dal vivo. La relazione avviene tra link alle piattaforme digitali, dirette sui social o videochiamate che cercano di colmare attimi infiniti di solitudini. Il rito contemporaneo del teatro dal vivo assume oggi, nuovamente, i contorni dell’atto politico, alimentando cambiamenti e nuove prospettive: tutele concrete a favore dei lavori dello spettacolo, contenuti culturali e proposte formative rivolte alle persone, dai centri urbani e alle periferie. Il teatro favorisce la possibilità di scambiare opinioni, di mettersi nei panni dell’altro, di guardarsi negli occhi. La pratica del laboratorio teatrale consente di dare un nome alle emozioni, di ricordarsi reciprocamente che abbiamo bisogno di uno sguardo benevolo o di un abbraccio. Il trovarsi per raggiungere insieme un obiettivo comune ci allontana dall’egoismo e rafforza la sensazione di comunità.” 

Ulisse vs Pinocchio è realizzato con il patrocinio e sostegno della Regione Autonoma della Sardegna (Ass.to Pubblica Istruzione e Spettacolo) e del Comune di Dolianova.

Segui gli aggiornamenti su Unica Radio

 

About Redazione

Nata l'8 ottobre 2007 da un progetto di tre studenti universitari. Unica Radio vuole raccontare il territorio, la cultura e le attività dell'hinterland attraverso la voce dei protagonisti. Unica Radio racconta la città che cambia

Controlla anche

conferenza

Intervista a Nicola Michele – We Live in Christmas 2018

Comuni del Parteolla e del Basso Campidano uniti, sotto la direzione artistica di Nicola Michele, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *