Alexa Unica Radio
216BAF30 799F 4FA9 842B 322BC7F8F019
216BAF30 799F 4FA9 842B 322BC7F8F019

Al Teatro Alkestis di Cagliari va in scena “Rondoni di Notte”

Nuovo spettacolo venerdì 18 della Compagnia Salto del Delfino, con Nicola Michele e la partecipazione straordinaria di Tino Petilli


Teatro Alkestis: nuovo spettacolo della Compagnia Salto del Delfino

Proseguono a Cagliari gli appuntamenti organizzati dalla Compagnia Salto del Delfino. Sotto la guida artistica di Nicola Michele continua il lavoro mirato a portare la cultura teatrale nelle periferie.
Venerdì 18 novembre al Teatro Alkestis andrà in scena “Rondoni di notte” di Tonino Casula, con Nicola Michele e la partecipazione straordinaria di Tino Petilli. Le scene e i costumi del Laboratorio Salto del Delfino e la regia di Raffaele Chessa.

L’opera, in scena alle 18 per gli studenti (biglietti già esauriti) e alle 21, vede protagonisti due clochard, bohemien e figli della notte, che si parlano addosso scambiandosi provocazioni reciproche alla ricerca di un destino sempre in bilico. Un poeta e un vagabondo ignorante (ma non per questo stupido), si sfogano cercando di trovare le risposte a dei perché di fronte a una esistenza matrigna e ironicamente beffarda. Un affresco dai colori vivaci, all’interno di una cornice assurda e sorprendente, dentro (e fuori) la vita dei due protagonisti.

I biglietti per lo spettacolo delle 21 costano 12 euro più prevendita, mentre i ridotti (per under 26, over 65, persone diversamente abili e loro accompagnatori) costano 9 euro al netto dei diritti di prevendita e si possono acquistare su Liveticket.
Per informazioni scrivere su WhatsApp al numero 393 8879311.

La Compagnia 

La cooperativa sociale “Salto del Delfino” si propone di valorizzare e convogliare le innumerevoli risorse culturali presenti nel territorio del Parteolla. Fondata nel 2002, la compagnia svolge la propria attività di produzione e distribuzione di spettacoli teatrali e conduzione di percorsi di educazione al teatro e laboratori espressivi nell’ambito del teatro sociale e della teatroterapia. Da anni rivolge le sue energie al teatro per l’infanzia e al teatro contemporaneo presentando i propri spettacoli presso le scuole di vario ordine e grado, nei comuni, biblioteche, centri di aggregazione sociale e vari enti pubblici e privati. 
 
La direzione artistica è affidata a Nicola Michele, formatosi presso la Civica Scuola d’Arte Drammatica di Cagliari e specializzatosi presso la Scuola di Formazione Triennale di Teatro e Teatroterapia e presso la Biennale di Venezia con il Maestro argentino Ricardo Bartis. Forte dell’esperienza maturata sul territorio, la Compagnia vuole coinvolgere le risorse umane e paesaggistiche all’insegna di una maggiore visibilità e attrattività turistica.

Nicola Michele: attore, drammaturgo, regista teatrale e operatore in teatroterapia, si diploma come attore nel 1995 presso la “Civica” Scuola d’arte drammatica di Cagliari. Successivamente approfondisce la preparazione specializzandosi in Teatroterapia a Milano nel 2006, seguendo i corsi di alta formazione per l’attore presso la Biennale di Venezia nel 2010 e 2011.

Il Teatro Alkestis

La Cooperativa Teatro Laboratorio Alkestis dal 1983 opera a Cagliari nel campo della sperimentazione teatrale, pur nascendo come compagnia nel 1973 e rappresentando, di fatto, una delle più antiche realtà teatrali della Sardegna. Nel 1991 affitta e ristruttura a Cagliari un proprio spazio denominato Teatro Alkestis nel quale, l’anno successivo, debutta Sabellicus, noto mago e negromante che riscuote un discreto successo di pubblico.

L’ultima rassegna organizzata al Teatro Alkestis, che nel 2022 giunge alla sua settima edizione, è Sound Around the Island, realizzata in collaborazione con la compagnia d’arte Circo Calumèt e l’associazione culturale Tàjrà e con il contributo della Fondazione di Sardegna. All’interno dello spazio teatrale, inoltre, vengono realizzati laboratori teatrali e seminari teorico-pratici di formazione dello spettatore e sul lavoro dell’attore, attività che si sono intensificate sotto la direzione artistica di Andrea Meloni.
 
Al Teatro Alkestis inoltre nel 2012, è stata inaugurata, la minima biblioteca teatrale Le Mômo con l’obiettivo di creare un luogo di incontro e di confronto in cui gli stessi utenti possono promuovere iniziative culturali quali dibattiti, cineforum tematici, presentazione di libri, documentari, reportage fotografici e corti.
Grazie alla sua attività più che trentennale, il Teatro Alkestis si conferma come uno dei più antichi e longevi centri culturali dell’Isola.
 

About Elena Pusceddu

Sono una studentessa di Beni culturali e spettacolo. Forte appassionata di arte e moda. Amo viaggiare alla scoperta di nuove culture!

Controlla anche

Scena digitale teatro tecnologie

Le tecnologie del meta-teatro a Le Meraviglie del Possibile a Cagliari

Get Widget Prosegue la sua marcia LE MERAVIGLIE DEL POSSIBILE, il Festival Internazionale di Teatro, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *