Janas
download 7
download 7

Costa Smeralda, aree green e nuovi marciapiedi

– Il Consorzio Costa Smeralda migliora i collegamenti pedonali nelle aree consortili con la realizzazione di due nuovi marciapiedi.
    I lavori riguardano un primo marciapiede lungo 800 metri tra Cala di Volpe e il bivio di Liscia Ruja. E un secondo, già iniziato nel 2020, tra Cala Granu e Capo Ferro.

 
 
2d722721084366b59e8a3bacfdd60fd8 Costa Smeralda

Le nuove opere dovrebbero essere ultimate entro aprile e andranno a completare quelle già concluse negli anni passati. Consentendo così di percorrere 9 km di area completamente pedonalizzata.
    Tutto questo rientra in un percorso importante che prevede. Oltre alle opere di pedonalizzazione, anche la realizzazione di piste jogging. Isole ecologiche interrate attività finalizzate a migliorare le performance ambientali nella gestione della mobilità, dell’acqua e dell’energia.
    “L’impegno nei confronti dell’ambiente costituisce uno dei pilastri portanti del Consorzio” ha evidenziato Renzo Persico, presidente del Consorzio Costa Smeralda. “Desideriamo continuare sulla stessa strada tracciata dal fondatore Aga Khan. Che già negli anni Sessanta, ben prima dell’avvento di qualsiasi normativa istituzionale. Aveva creato un regolamento edilizio che prevedeva costruzioni a basso impatto ambientale e valorizzazione degli spazi verdi, per lasciare inalterate le naturali caratteristiche del territorio”

Costa Smeralda gestita dal consorzio



 Costa Smeralda non è un toponimo ma il nome che riunisce e definisce solo i territori delle proprietà associate al Consorzio Costa Smeralda. L’area geografica gestita dal Consorzio si trova in Gallura. Nel nord-est della Sardegna, ed è delimitata da un confine simbolico costituito da due rocce di granito. Che recano il nome Costa Smeralda: una a sud, sulla strada panoramica che viene da Olbia. Dopo la località Portisco, l’altra a nord, subito dopo la località Liscia di Vacca, sulla strada per Baja Sardinia. I territori appartenenti al Consorzio sono distribuiti su un’area non omogenea. Di circa 3.114 ettari, di cui 96,3% di superficie verde. Che interessa i comuni di Arzachena e di Olbia con un’estensione costiera di circa 55 km.

About Barbara Nateri

Barbara Nateri
Amante del cinema impegnato e del cult di genere, del cantautorato italiano come Fabrizio de André e Francesco Guccini, mi piace leggere romanzi di formazione di avventura e horror, amante dei gatti, del giornalismo, della cultura orientale e dell'avventura, mi piace viaggiare alla scoperta di luoghi folkloristici, indagare sulle tradizioni visive e musicali della mia terra e non solo.

Controlla anche

Fai Luoghi

Fai Luoghi del cuore, in Sardegna vince Stazione di Tempio

Fai luoghi del cuore: in Sardegna vince Stazione di Tempio. Ventiquattresimo posto nazionale. Cento sessantesettesima …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *