Alexa Unica Radio
30 giugno foto panoramica

Isola dei Giganti, Il monito Christian Greco, Direttore del Museo Egizio di Torino: “Il vero pericolo è l’oblio del patrimonio culturale.

Il monito Christian Greco, Direttore Museo Egizio di Torino: “Il vero pericolo è l’oblio del patrimonio culturale.

Ospite d’eccezione della serata è stato è stato Christian Greco (Direttore del Museo Egizio di Torino). Quest’ultimo ha sottolineato l’importanza del lavoro che sta svolgendo la Fondazione in sinergia con gli altri soggetti istituzionali.

“Non si tratta di un oggetto isolato, da mettere in vetrina come se fosse un oggetto d’arte, ma è un bene, un insieme di beni, inseriti nel loro paesaggio, che è il palinsesto in cui l’elemento antropico ha operato”.

Greco ha parlato del pericolo dell’oblio del patrimonio culturale. Ha sottolineato come “non esiste preservazione del patrimonio senza memoria così come non esiste memoria culturale senza cura”.

Il Giardino del Museo Civico Giovanni Marongiu di Cabras è stato il teatro della conferenza spettacolo. Il titolo è “Il mare racconta: Il relitto di Màlu Entu e il prezioso carico di lingotti di piombo”.

Un viaggio appassionante tra immagini, filmati e racconti sul mare del Sinis, nelle cui profondità riposano millenni di storia. Questi sono stati riportati alla luce e finalmente rivelati non solo alla comunità scientifica ma anche all’opinione pubblica.

L’acqua è stata la protagonista assoluta della giornata perché Cabras è circondata da questo elemento: c’è il mare, ci sono gli stagni, c’è la laguna. E qui, in questo ambiente straordinario, si sono insediati e mossi i sardi antichi e gli altri popoli che qui hanno deciso di insediarsi.

Una storia a parte il relitto di Mal di Ventre e dei suoi lingotti. Questi hanno acquisito un nuovo ruolo dalla scienza e alla Fisica nucleare e subnucleare.

La giornalista Donatella Bianchi ancora una volta si è rivelata una formidabile narratrice delle storie del mare. Ha visto come protagonista il famoso carico di oltre 1000 lingotti di piombo della nave che solcava le acque del Mediterraneo.

IL PROGRAMMA DI OGGI

La fama dei Giganti di Mont’e Prama ha creato il bisogno di realizzare una nuova Casa in grado di rendere merito a tanta grandezza. Una nuova ala del Museo Archeologico tutta per loro, cosa che è in via di realizzazione.

L’appuntamento di oggi, venerdì 1 luglio, alle ore 20:30 presso il Giardino del Museo Civico Giovanni Marongiu a Cabras. La conferenza ha come titolo: “In viaggio verso la nuova casa dei giganti”. E’ l’occasione per una riflessione un po’ più approfondita sullo stato dell’arte della musealizzazione dei Giganti.

About Ilaria Incani

Vivo a Gonnosfanadiga e sono una studentessa del corso di Beni Culturali e Spettacolo all'Università di Cagliari. Le mie passioni sono la musica, il cinema e l'arte.

Controlla anche

1 52 20200729112904

Mont’e Prama, un progetto per la musealizzazione

Get WidgetMercoledì 28 luglio alle 18 sarà presentato il progetto di ricerca per la musealizzazione …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.