Alexa Unica Radio
RIUNIONE GIORGETTI BOLLETTE

Al Mise tavolo con aziende su caro bollette

Si è conclusa la riunione convocata dal ministro Giorgetti per valutare l’impatto dei costi dell’energiasul sistema produttivo

Scopo dell’incontro, come ha chiesto lo stesso Giorgetti in apertura, è raccogliere dati e proposte per definire i tempi e il perimetro dei settori emergenzialiPer calibrare gli interventi del governo sulle diverse filiere, con priorità per chi è a rischio sopravvivenza. Quando cioè l’interruzione produttiva può risultare più conveniente del proseguimento dell’attività.

Il tavolo, al quale hanno partecipato tra gli altri Confindustria, Confapi, Assovetro, ceramica, Federchimica, Federacciai, Assofond. Questo ha preceduto l’incontro del ministro a Palazzo Chigi sul tema dell’energia e delle prossime misure da adottare sul caro bollette.

All’incontro hanno partecipato anche il viceministro Gilberto Pichetto (Mise) e la sottosegretaria Vannia Gava (Mite).

Ennesima riunione tecnica a Palazzo Chigi per trovare la quadra sul nodo bollette, con i rincari di luce e gas che mordono la ripresa. Per ora l’unica certezza, alla vigilia del Cdm che varerà le nuove misure, è che per finanziarle si ricorrerà agli incassi delle aste per le emissioni di Co2, per un tesoretto stimato tra 1,5 e 1,8 miliardi.

Una dote tuttavia insufficiente a fronteggiare l’emergenza che sta mettendo a dura prova il tessuto economico del paese. Per questo, si sta valutando un intervento di altri 2-2,5 miliardi che potrebbero arrivare o dalla cartolarizzazione di alcuni oneri di sistema o dall’utilizzo di extragettito delle accise sui carburanti, ipotesi quest’ultima meno accreditata. Se si deciderà di ricorrere solo alle aste, allora la misura potrebbe confluire nel dl sostegni ter, altrimenti -in caso si optasse per la seconda strada- si varerà un provvedimento ad hoc.

About Carla Corriga

Ciao, sono una ragazza di ventitré anni, frequento il corso di beni culturali e spettacolo all'Università di Cagliari. Mi definisco una persona ambiziosa, con tanta voglia di imparare e crescere, credo che quello che mi aspetterà qua con voi sarà bellissimo e divertente. Non vedo l'ora di iniziare !

Controlla anche

gas 1822691 1920

Energia: Giorgetti firma decreto Sardegna, plauso Cgil

Get Widget Piddiu auspica il definitivo via libera all’arrivo del metano “La notizia della firma …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.