Janas
La camera azzurra ©Laila Pozzo HD 09 medium or

“La camera azzurra” di Georges Simenon in onda domenica 25 aprile alle 23 su Videolina

“La camera azzurra” di Georges Simenon approda sulla scena con la forza evocativa di un’indagine sull’origine del desiderio e sull’ambiguità dei sentimenti e dei legami, nello spazio insieme claustrofobico e straniante di una stanza.

Ouverture virtuale per la Stagione 2020-2021 de La Grande Prosa organizzata dal CeDAC/ Circuito Multidisciplinare dello Spettacolo dal Vivo in Sardegna: in attesa della riapertura dei teatri nell’Isola; “La camera azzurra” di Georges Simenon con Fabio Troiano e Irene Ferri, Giulia Maulucci e Mattia Fabris per la regia di Serena Sinigaglia. I in scena al Teatro Comunale di Sassari “a porte chiuse” e senza pubblico; in ottemperanza al DL del 31 marzo 2021; sarà trasmessa in differita domenica 25 aprile alle 23 in seconda serata su Videolina e in streaming su www.videolina.it e su www.unionesarda.it.


Infatti è stata, una scelta obbligata, per offrire comunque al pubblico la visione dello spettacolo, vista l’impossibilità di recuperare le date a causa di precedenti impegni cinematografici degli attori; pur nella consapevolezza che nulla possa davvero sostituirsi all’emozione di un evento “dal vivo”; unico e irripetibile, al fascino di una performance “in presenza” nella dimensione dell’hic et nunc; attraverso il meraviglioso gioco della finzione capace di mettere a nudo la verità.

“La camera azzurra” di Georges Simenon; dopo la fortunata versione cinematografica di Mathieu Amalric approda sulla scena con la forza evocativa di un’indagine; sull’origine del desiderio e sull’ambiguità dei sentimenti e dei legami; nello spazio insieme claustrofobico e straniante di una stanza; dove si ripercorre a ritroso una vicenda emblematica tra eros e thanatos; amore e morte.

Inoltre, pur nella rigorosa fedeltà alla trama originale; la versione teatrale e la mise en scène firmata da Serena Sinigaglia si arricchiscono di ulteriori elementi, per mettere l’accento sul carattere universale della vicenda e dei sentimenti dei personaggi; vittime di una “attrazione fatale”.

Abc Musica La musica come non l'avete mai sentita!

About Camilla Bruno

Camilla Bruno
Nel 2014 mi sono diplomata in flauto traverso al Conservatorio, attualmente frequento la facoltà di Beni Culturali e Spettacolo, e dal 2018 insegno musica privatamente. Sono appassionata di cinema di musica e di arte. Oltre all’esperienza nella gestione social di realtà come il Cineclub FEDIC di Cagliari, negli ultimi anni ho approfondito i miei studi nel campo degli audiovisivi e del mercato dell’arte. Attualmente sono l'amministratrice del progetto di art management Visual Scout.

Controlla anche

bandiera italiana

25 Aprile: Un fiore nelle strade dedicate agli antifascisti

Così il 25 Aprile vedremo una cerimonia senza pubblico davanti al monumento ai caduti a …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *