Alexa Unica Radio
Fine settimana Marmilla

Il fine settimana in Marmilla da Sanluri a Genuri

Tre nuove tappe della rassegna itinerante per “Monumenti Aperti” sabato 28 e domenica 29 maggio nel territorio

Venerdì 27 maggio a Sanluri inizierà la nuova edizione della prestigiosa rassegna “Sanluri Legge”, questo il principio del fine settimana in Marmilla. L’iniziativa è organizzata organizzata dal Comune, che avrà come tema “Libri, costruttori di pace e solidarietà”.

Il ricco calendario letterario vedrà anche quest’anno l’alternarsi di grandi firme nazionali e di autori regionali campioni d’incasso. Venerdì 27 maggio alle 18,15 Valentina Cebeni con il suo libro “Una nuova vita. La saga dei Fontamara”, alle 19,30 Pietrangelo Buttafuoco con “Sono cose che passano”. Sabato 28 maggio alle 18,30 “La ragazza dei colori” di Cristina Caboni. Mentre alle 19,30 l’ospite più atteso, Gad Lerner, giornalista, scrittore, autore e presentatore di talk show di intrattenimento e approfondimento politico e culturale. Lerner sempre sabato parlerà del suo saggio “Noi partigiani” che raccoglie la voce di giovani uomini e donne che per le ragioni più disparate fecero la scelta di divenire partigiani durante la Seconda Guerra Mondiale. Infine domenica 29 maggio alle 18,15 Paolo Roversi e il suo “Black Money” e alle 19,30 il giornalista Francesco Abate con “Il complotto dei Calafati”.

Le altre tappe

Sabato 28 maggio un evento di solidarietà proposto dai bambini della scuola primaria di Villamar. Alle 9 nel piazzale del municipio gli alunni doneranno un defibrillatore alla comunità villamarese. Allo stesso tempo proseguono gli appuntamenti culturali organizzati dal Comune di Villanovaforru. Sabato 28 maggio alle 18,30 lo scrittore di Sorgono Eliano Cau presenterà il suo libro “Adelasia del Sinis” nella biblioteca comunale e dialogherà con l’autore l’assessore comunale alla cultura Matteo Mandis. Evento organizzato in collaborazione con la cooperativa “Turismo in Marmilla”.

A Genuri due appuntamenti di spettacolo e musica. Sabato 28 maggio il gruppo “A Ballare” in collaborazione con il comitato di Santa Maria Ausiliatrice. Domenica 29 maggio alle 17,30 nella chiesa di Santa Maria rassegna dei cori parrocchiali con le voci delle corali “Immacolata Concezione” di Barumini. Non solo “Beata Vergine d’Itria” di Gesturi, “Santa Chiara” di Sini e il coro dei bambini di Gesturi.

“Monumenti Aperti”

Per “Monumenti Aperti” a Sanluri i ciceroni saranno gli studenti dell’Istituto Comprensivo, compresi i piccoli delle materne, dell’Istituto paritario San Giuseppe Calasanzio e dell’Istituto superiore Vignarelli. I monumenti da visitare: il castello di Eleonora d’Arborea e il rifugio antiaereo risalente alla II guerra mondiale, il museo del pane e della panificazione del civraxiu, le chiese di San Francesco (Cappuccini), San Lorenzo, San Martino, San Pietro, San Rocco e San Sebastiano, la parrocchiale di Nostra Signora delle Grazie, l’ex Montegranatico e la piazza “7 agosto 1991”, Sa Potta e su casteddu e l’edificio sacro di Sant’Antiogu Becciu, nelle campagne fra Sanluri e Villanovaforru. Per quanto riguarda Genuri porte aperte nelle chiese di San Marco, San Domino e Santa Maria, nel museo dell’olio e dell’arte contadina e nel nuraghe di San Marco, ma anche tappa agli ulivi plurisecolari e nel panificio.

About Isabella Murgia

Isabella Murgia nata a Sassari, ma vivo a Cagliari dalla quinta elementare. Diploma di Liceo scientifico, laurea triennale in filosofia. Passione per il giornalismo e l'informazione.

Controlla anche

Dovlatov locandinapg1

Dal 7 luglio il via all’VIII Cagliari film festival

Get Widget Cagliari Film Festival: dopo l’anteprima organizzata a marzo, dedicata alla presentazione del libro …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.