Alexa Unica Radio
Marco Maiore Sax tenore II 1 medium bn vert

La Vilsait Jazz Band e il Duo Bandoneon e Pianoforte a Olbia

Vilsait Jazz Band e il Duo Bandoneon e Pianoforte intratterranno Olbia nelle serate del 31 agosto e 1 settembre a ritmo di musica.

Il ritmo travolgente del Dixieland e il fascino del Tango argentino per un duplice appuntamento a Olbia; sotto le insegne dell’Accademia Musicale Bernardo De Muro; con la direzione artistica del maestro Fabrizio Ruggero. Sarà prima la Vilsait Jazz Band che schiera Salvatore Moraccini (trombone) e Marco Maiore con Emanuele Dau (tromba); Giampiero Carta (clarinetto), Giovanni Fenu (tuba) e Andrea Cubeddu (percussioni); martedì 31 agosto alle 21.30 nel Cortile dell’ex Scolastico a rievocare le atmosfere de “La New Orleans degli anni ’20”. A seguire, mercoledì 1 settembre alle 21.30 nella Sala Concerti della Scuola Civica di Musica al MusMat; il Duo Bandoneón e Pianoforte formato dal giovane bandoneónista Stoyan Karaivanov con l’artista francese Lea Pisani allo strumento a tastiera; proporrà un omaggio ad Astor Piazzolla accanto a pezzi “classici” come “La Rayuela” di Julio de Caro e “Nada” di Josè Damos e Horacio Sanguinetti.

Le iniziative

Dopo l’emozionante “Concerto per le vittime dell’incendio di Milmeggiu” sulle note struggenti del “Flamenco”; con l’ensemble formato dal maestro Dario Piga (chitarra) e da Mateo Garriga (cajón) con Mónica Clavijo Barroso (canto) e con la danzatrice María Keck; in un evento speciale; per ricordare le tredici persone tra cui adolescenti e bambini che persero la vita nel terribile rogo nell’agosto di trentadue anni fa; prosegue dunque il ciclo di concerti nella città gallurese organizzato dall’Accademia Musicale Bernardo De Muro; in collaborazione con la Scuola Civica di Musica di Olbia nell’ambito della XXII Stagione Concertistica; e incastonato nel progetto In-Itinere 2021 con la direzione artistica di Fabrizio Ruggero – realizzato con il patrocinio e il sostegno del Comune di Olbia e della Regione Sardegna; in collaborazione con l’UniTre di Olbia, e fortemente voluto dall’assessora alla cultura Sabrina Serra.

Le parole dell’assessora

«Sono felice di annunciare che anche quest’anno siamo riusciti a programmare; in collaborazione con l’Accademia Bernardo De Muro, queste bellissime serate musicali all’interno delle attività della Scuola Civica. Come di consueto un appuntamento è dedicato al ricordo delle vittime dell’incendio di Milmeggiu» – ha dichiarato l’assessora Sabrina Serra; -. «Con queste serate abbiamo voluto ampliare l’offerta culturale della nostra città all’insegna della buona musica».

I prossimi appuntamenti

I concerti dell’estate organizzati dall’Accademia Musicale Bernardo De Muro a Olbia proseguono quindi con nuovi appuntamenti: venerdì 17 settembre riflettori puntati sulla violinista Greta Puddu e sul pianista Stefano Curto per un affascinante dialogo sonoro tra pagine conosciute e rare di grandi compositori.
Il ciclo di concerti tra musica classica, tango e jazz a Olbia è organizzato dall’Accademia Musicale Bernardo De Muro; nell’ambito della XXII Stagione Concertistica e inserito dunque nel progetto In-Itinere 2021; con la direzione artistica del pianista e direttore d’orchestra Fabrizio Ruggero; e realizzato con il patrocinio e il sostegno dell’Assessorato alla Cultura del Comune di Olbia, grazie all’impegno dall’assessora Sabrina Serra. La serie di appuntamenti musicali inserita nel cartellone dell’estate olbiese e organizzata in collaborazione con l’UniTre di Olbia; gode inoltre del patrocinio dell’Assessorato della Pubblica Istruzione, Beni Culturali, Informazione, Spettacolo e Sport della Regione Autonoma della Sardegna.

Norme sanitarie

Tutte le attività saranno svolte nell’osservanza delle prescrizioni di prevenzione anti-Covid 19 previste dalle normative vigenti. Per assistere agli spettacoli sarà necessario prenotare e lasciare i propri dati per un eventuale, corretto tracciamento.
L’ingresso ai concerti sarà consentito attraverso:
– Certificazione Verde (green pass) comprovante l’inoculazione della prima o seconda dose vaccinale o della guarigione da Sars-Cov-2 (validità 6 mesi);
referto di un test molecolare o antigenico rapido con risultato negativo al virus Sars-Cov-2 (con validità 48 ore).

About Emanuele Loddo

Nato a Carbonia, proveniente da Portoscuso (Sud Sardegna), studente di Beni Culturali e Spettacolo all'Università di Cagliari.

Controlla anche

OlbiOlbia: concerti di jazz e tango argentino

Olbia: due concerti di jazz e tango argentino

I concerti: “Vilsait Jazz Band” tra le atmosfere de “La New Orleans degli anni ’20” …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *