Alexa Unica Radio
DSC03421

Alghero al nuraghe Palmavera per uno spettacolo stellare

Alghero ospita lo spettacolo


La cosmologia Dantesca rapisce anche il pubblico numeroso, che a fine serata ad Alghero ha potuto osservare la bellezza degli astri e le forme dettagliate dei crateri lunari, scrutando dall’obiettivo dei potenti telescopi messi a disposizione dalla Società Astronomica Turritana.
Ad accompagnare gli spettatori in questo seducente viaggio astrale, è stato il fisico e noto divulgatore scientifico Gian Nicola Cabizza, autore de “Lo Zodiaco nella Divina Commedia”, un’agile e sintetica edizione dell’“Atlante astronomico della Divina Commedia”, edita da Mediando.

ALGHERO. Il cielo stellato sul nuraghe Palmavera

La Siria poetica di Asmae Dachan commuove il pubblico del festival letterario
La sostenibilità di albero per un libro nel volume fotografico di Enrico Spanu
ALGHERO. una notte d’estate di un festival letterario e una luna splendente che rischiara le suggestive mura dell’antica area archeologia speciale “Mediterranea. Culture, scambi, passaggi” curato dall’Associazione Editori sardi.

dal 15 luglio sta impreziosendo le serate di Alghero attraverso iniziative letterarie, incontri con autori, reading e spettacoli di successo.


Cabizza ha inoltre presentato su maxischermo l’adattamento flat di un video dedicato alla “Cosmografia dantesca”, da lui realizzato insieme a Nicola Bonomo in omaggio ai settecento anni dalla morte di Dante.

La versione originale ricevette anche il primo premio per il miglior video per planetari dell’anno.


I saluti di apertura di Gabriella Gasperetti, archeologa della Soprintendenza, hanno dato l’input all’archeologo Luca Doro per approfondire le peculiarità del complesso megalitico.

Di cosa si è occupata l autrice ?

L’autrice si è confrontata con il giornalista Salvatore Taras per aprire uno squarcio di luce sui più profondi e drammatici aspetti della guerra in Siria, un conflitto che si protrae ormai da undici anni.

Il tema dei bambini soldato, la questione delle donne violate, i bombardamenti sui civili, le stragi e tante altre realtà della guerra sono state affrontate .

La scrittrice e pluripremiata giornalista si è detta stupita dalla bellezza di Alghero, le cui antiche mura le hanno ricordato proprio Aleppo, la città d’origine della sua famiglia, che ora vive ad Ancona.

Dove si è addentrato il festival ?

I Il progetto prevede la piantumazione di un albero per ogni singola copia stampata. Un’iniziativa tanto apprezzata dal celebre musicista Peter Gabriel, che ha voluto scrivere di proprio pugno la prefazione dell’opera.

About Andrea Perra

Sono un ragazzo a cui piace molto fare sport divertirmi e socializzare con le persone. Mi piace scrivere, ascoltare musica e gli animali. Mi piace pure fare rime e viaggiare .Sono amante del calcio infatti tifo il Cagliari. Ho studiato nella facoltà di scienze politiche e dopo aver conseguito la laurea ora sto studiando per diventare Consulente del lavoro.

Controlla anche

Museo Sa domu nosta

Al Sa Domu Nosta di Senorbì Fabrizio Manca Nicoletti

Primo appuntamento estivo col il Salotto Letterario Venerdì 30 luglio Alle ore 18.30, presso il …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *