Alexa Unica Radio
mars 2651003 1280
mars 2651003 1280

La Cina su Marte: il rover Zhurong è atterrato sul pianeta Rosso

La sonda cinese Tianwen-1 ha toccato il suolo di Marte ed è diventata così il terzo Paese a portare un veicolo sulla superficie del pianeta rosso.

Il rover Zhurong, rilasciato dalla sonda Tianwen-1, alle 1,18 italiane si è posato nella grande pianura di Marte chiamata Utopia Planitia, nell’emisfero settentrionale del pianeta; la stessa area nella quale nel 1976 si era posato il lander della sonda Viking 2 della Nasa.

Il presidente Xi Jinping si è complimentato per la riuscita dell’atterraggio della prima sonda cinese su Marte e in un messaggio; ha riferito il Quotidiano del Popolo; il presidente “ha espresso le sue calorose congratulazioni e i sinceri saluti a tutti coloro che hanno partecipato alla missione di esplorazione su Marte, Tianwen-1”

Il lancio della sonda Tianwen-1; avvenuto il 23 luglio 2020, ha segnato una pietra miliare nel programma spaziale della Cina, visto come un segno della sua crescente statura globale e di potenza tecnologica.
La sonda ha raggiunto la posizione ideale per rilasciare il rover; la vasta pianura lavica dell’emisfero settentrionale del pianeta chiamata Utopia Planitia. Per la prima volta quindi anche un veicolo cinese si prepara ad affrontare i “sette minuti di terrore“, il tempo necessario perché avvenga la discesa sulla superficie del pianeta, sempre piena di incognite.

Il rover Zhurong è stato chiamato come l’antico Dio del fuoco e ricorda il nome di Marte, che in cinese è chiamato Stella del fuoco. Se la missione avrà successo, il rover a sei ruote, alimentato a energia solare e pesante circa 240 chilogrammi, raccoglierà e analizzerà campioni di roccia dalla superficie del pianeta, dove dovrebbe lavorare per circa tre mesi.

About Camilla Bruno

Nel 2014 mi sono diplomata in flauto traverso al Conservatorio, attualmente frequento la facoltà di Beni Culturali e Spettacolo, e dal 2018 insegno musica privatamente. Sono appassionata di cinema di musica e di arte. Oltre all’esperienza nella gestione social di realtà come il Cineclub FEDIC di Cagliari, negli ultimi anni ho approfondito i miei studi nel campo degli audiovisivi e del mercato dell’arte. Attualmente sono l'amministratrice del progetto di art management Visual Scout.

Controlla anche

Milk Brick

La startup sarda che vuole portare i “mattoni di latte” anche su Marte

Milk Brick produce calcestruzzo e mattoni dagli scarti della lavorazione dei prodotti caseari Si chiama …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *