Alexa Unica Radio
Saturno: inclinazione anomala; ecco di chi è la colpa
Saturno

Saturno: inclinazione anomala; ecco di chi è la colpa

Saturno è caratterizzato da un certo grado di integrazione che differisce dalla maggior parte degli altri pianeti dei corpi del sistema solare. È inclinato come tra l’altro lo è anche un po’la Terra ma in misura maggiore.

Secondo le teorie più in voga l’inclinazione di Saturno sarebbe avvenuta più di 4 miliardi di anni fa, causata dall’influenza gravitazionale del pianeta Nettuno.

Tuttavia, secondo, un nuovo studio apparso su Nature Astrophysics ad essere il responsabile è Titano, la luna più grande che gira intorno a Saturno. Secondo gli studiosi, infatti, questa luna sarebbe riuscita a spostare letteralmente il pianeta. Facendolo incrinare e ciò sarebbe successo più di un miliardo di anni or sono.
I ricercatori sono giunti alla suddetta conclusione analizzando i dati raccolti nel corso degli anni dalla sonda Cassini della NASA.

Si sono infatti accorti che Titano si sta allontanando in maniera progressiva dal pianeta. Ciò, secondo Melaine Saillenfest, una ricercatrice dell’Osservatorio di Parigi che ha condotto lo studio insieme al suo team, spiegherebbe l’influenza che Titano avuto su Saturno fino a farlo assumere la posizione inclinata che vediamo oggi.
L’inclinazione sarebbe avvenuta circa un miliardo di anni fa. Momento durante il quale il pianeta con gli anelli raggiunse più o meno la posizione che vediamo oggi. Tutto questo dopo un periodo di “instabilità” e di frenetica oscillazione sul proprio asse provocata proprio da Titano.

E non si tratterebbe di un fatto relativo solo a Saturno: secondo gli scienziati i pianeti giganti con lune abbastanza massicce potrebbero subire tutti lo stesso effetto e ciò potrebbe riguardare soprattutto i pianeti al di fuori del nostro sistema solare.
Le teorie riguardanti la formazione dei pianeti giganti, infatti, prevedono che questi ultimi si formino con un livello di obliquità quasi zero e quindi, se si osservano pianeti extrasolari con livelli di obliquità marcati, probabilmente questo potrà essere spiegato con la presenza di massicce lune orbitanti intorno ad esse che migrano rapidamente.

About Andrea Ennas

Sono un giovane ventenne appassionato di sport, musica e cinema.

Controlla anche

Curcuris Casa eredi Pilloni

Festival “Uomo e Natura”,6 agosto a Curcuris (Or)

Get Widget Festival comunitario “Uomo e Natura”. Venerdì 6 agosto a Curcuris (Or) serata dedicata …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.