Unica Radio App
premio feminas 2018 e1544610352523 Premio Fèminas per le donne che contribuiscono a fare grande la Sardegna

Premio Fèminas per le donne che contribuiscono a fare grande la Sardegna

Fèminas è il premio delle donne per le donne, un momento ed uno spazio in cui si riflette sull’evolversi e sul protagonismo delle donne nel mondo del lavoro

Sono state premiate da Fèminas, premio ideato da Coldiretti Donne impresa Sardegna, a Sassari, nella sede de La Nuova Sardegna, le sette donne che si sono distinte nel proprio campo di lavoro.

Le donne premiate da Fèminas sono sette. La scrittrice apicoltrice Cristina Caboni, che segue la danza delle api generatrici di vita, e a loro guarda incantata ogni volta che con la penna in mano da il via a una storia; Carlotta Sanna, campionessa olimpica “speciale”; il medico anestesista rianimatore di Sassari Giuseppa Canestrelli, con alle spalle diverse missioni nei territori di guerra per assistere chi ha bisogno; l’artista Liliana Cano, che a 94 anni continua a dipingere la libertà; Valeria e Roberta Pilloni della Cantine Su entu di Sanluri, esempio di giovani agricoltori innovatori e di successo, dando lustro in questo caso, ai vitigni autoctoni; Daniela Poggiu, esempio di altruismo che a 23 anni ha abbandonato i suoi sogni universitari per prendere in mano l’azienda di famiglia  dopo la scomparsa del padre e Sara Bachmann, danese adottata dalla Sardegna che disegna le principesse da favola in abito sardo, le Amiche di Freya.

Sette storie di donne che in silenzio e a fari spenti stanno portando alto il nome della Sardegna.“La Coldiretti è una forza sociale che va oltre l’agricoltura e si confrontare con tutti – sostiene la responsabile regionale di Coldiretti Donne Impresa Elisabetta Secci. “Abbiamo premiato sette donne con storie e percorsi diversi, rappresentative della normalità e quotidianità – commenta il presidente di Coldiretti Sardegna Battista Cualbu –. Storie esemplari ma che spesso nessuno conosce perché svolgono il proprio ruolo con passione e determinazione e con grandi risultati per le comunità a cui appartengono”.

Il Banco di Sardegna ha invece premiato l’allevatrice Daniela Poggiu: “faremo uno screening dell’azienda per capire come possiamo sostenerla nel suo progetto di crescita – ha detto il direttore generale del Banco Giuseppe Cuccurese – . La tua è una azienda rappresentative di tanti altri giovani che hanno idee e volontà ma hanno bisogno di essere sostenute”.

Rassegna Significante

About Valentina Meloni

Valentina Meloni
Ciao sono Valentina Meloni, ho 24 anni. Sono iscritta al corso di Laurea di Scienze della Comunicazione.

Controlla anche

piergiorgio pulixi

Piergiorgio Pulixi vince il Premio La Provincia in Giallo

In occasione della cerimonia conclusiva del Premio La Provincia in Giallo 2020, al teatro Martinetti …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *