Home / Articoli / Arte e mostre / Cavour in arte: sotto il nuovo cielo di altalene e colori

Cavour in arte: sotto il nuovo cielo di altalene e colori

venerdì 16 maggio 2018, il nuovo cielo d’estate della Galleria Cavour, suggestiva e variopinta proposta ricca di “Altalene e Colori”, farà da sfondo e da cornice all’evento “Cavour in Arte” organizzato dall’Associazione in collaborazione con DADA, Associazione studentesca di Belle Arti.

Sarà lo stesso evento “Cavour in Arte” a fare da cornice all’inaugurazione ufficiale della nuova coreografia “Altalene a Colori” Lo spazio cittadino, riqualificato, si anima e si presta ad ospitare iniziative ed espressioni artistiche volte al miglioramento dell’estetica e della qualità di vita dei cittadini chiamati a vivere la loro città, Sassari. L’Associazione Galleria Cavour è frutto della connessione fra anime diverse e della condivisione di un comune intento, il desiderio di far bene per il benessere della città e della comunità mosso dall’amore per la città stessa e per il suo cuore pulsante. Uomini e donne di tutte le età, artigiani, professionisti, commercianti, cittadini residenti e non, soggetti diversi che  con il benestare delle Istituzioni, liberamente, si sono messi a disposizione della comunità con l’obbiettivo di rigenerarne e riqualificarne il centro, fra installazioni artistiche e iniziative destinate alla pulizia delle facciate dei palazzi della via e all’eliminazione delle erbacce che infestano alcuni storici edifici. Azioni orientate alla valorizzazione delle qualità e del talento dei nostri giovani, portate a sostegno di una auspicata crescita e ri-crescita culturale, sociale ed economica.

A proposito di installazioni, dopo gli ombrelli bianchi in tema “Fiocchi di neve”, dopo le colorate farfalle  del “Battito d’Ali”, in aggiunta alle attuali “Bolle Galleggianti” – installazione  ad alto tasso di sostenibilità e basso consumo energetico progettata per essere utilizzata lungo l’intero anno – fine primavera porta in dono al cielo di via Cavour le “Altalene e Colori in Galleria”, idea che arriva dal Lussemburgo e ha preso forma di realtà in questo primo scorcio di maggio sassarese.

A proposito di eventi, “Cavour in Arte” è solo l’ultimo – seppure particolarmente atteso – in ordine di tempo fra quelli che l’Associazione Galleria Cavour ha promosso in collaborazione con altre Associazioni come TelethonRotary Clown in Corsia,  ospitando fra gli altri artisti quali il Lolek Vocal Ensamble e la Corale Vivaldi, elementi fondanti e fondamentali per dare corpo, vita, senso e lustro ad un laboratorio a cielo aperto come quello di via Cavour.

Cavour in Arte” è progetto che come detto nasce dalla collaborazione dell’Associazione Galleria Cavour, con DADAAssociazione Studentesca di Belle Arti, Associazione nata con lo scopo di promuovere e perseguire finalità culturali inerenti al campo artistico che, come obiettivo principale, ha il dar voce agli artisti emergenti o già affermati desiderosi di far conoscere alla comunità sassarese la loro visione artistica. Da questo nuovo incontro d’intenti scaturisce “Cavour in Arte”, una intera giornata interamente dedicata  all’abbellimento degli spazi di via Cavour attraverso esposizioni artistiche e musica.

L’evento avrà luogo venerdì 18 maggio 2018 e si svilupperà fra i cortili e gli androni dei palazzi ottocenteschi della storica via del centro di Sassari. Si comincia al mattino con la sistemazione dei costumi per lo spettacolo degli studenti del Corso di Scenografia. «Sarà dato maggiore spazio espositivo agli abiti poiché essi rappresentano l’unione perfetta tra arte e shopping, innegabilmente il punto chiave di tutta l’esposizione – spiegano i membri di DADA -. Proprio gli abiti saranno posizionati in maniera opposta e divergente l’uno rispetto all’altro, creando un percorso che porterà lo spettatore ad interfacciarsi direttamente con l’intervento artistico di Bad Calligraphy che si terrà di pomeriggio».

Dopo l’allestimento dei costumi di scena, si procederà all’ancoraggio dei quadri e delle incisioni degli artisti ai muri della Galleria Cavour e delle sue “gallerie”. Alle 17:30 è in programma l’intervento di  vari artisti che esporranno i loro elaborati, si cimenteranno nella realizzazione di simpatiche caricature di passanti, cittadini, curiosi e clienti dei negozi disponibili a posare con indosso montature d’occhiali e cappelli per un ritratto ironico, e scateneranno la curiosità degli sguardi grazie al live painting su tavole da skate. Il tutto accompagnato dalle note di una musicista. Fra i tanti cortili “artisticamente occupati” dei palazzi storici quello dell’avvocato Pilo presterà i suoi spazi al mostrarsi di una macchina d’epoca, capace di proiettare gli sguardi in un mondo passato raccontato al presente, ma apriranno al pubblico anche i palazzi De MurtasCalvia e Multineddu.

Già nel recente passato le iniziative intraprese hanno destato l’interesse e l’attenzione. A livello isolano e nazionale. Tanti gli influencer colpiti dalla bellezza delle installazioni realizzate, fra loro il famoso coreografo di X Factor e Amici di Maria De Filippi Luca Tommassini e lo stilista e mecenate Brunello Cucinelli: quest’ultimo, positivamente impressionato dall’agire dell’Associazione “Galleria Cavour”, ha dedicato all’idea un intero video messaggio, elogiando l’iniziativa dei cittadini di Sassari e le inimitabile bellezze e storia della Sardegna.

FRU18 - Festival delle Radio Universitarie

About Redazione

Controlla anche

I Barbariciridicoli a Sassari con il loro spettacolo sull’omofobia

Venerdì 18 maggio 2018 alle ore 21,00 presso l’Auditorium provinciale in via Monte Grappa 2, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *