Alexa Unica Radio
students

World College Radio Day 2021: lo slot italiano

Unica Radio Podcast
Unica Radio Podcast
World College Radio Day 2021: lo slot italiano
/

A partire dalle ore 10 di venerdì 1 ottobre sarà Unica Radio, la radio degli studenti universitari di Cagliari, a rappresentare il mondo delle radio universitarie italiane nella diretta a reti unificate dedicata al WCRD 2021 (World College Radio Day).

Partecipare al World College Radio Day è un grande evento di networking internazionale – conferma Carlo Pahler, editore di Unica Radio. È il giorno in cui si uniscono centinaia di radio universitarie nel mondo in una maratona internazionale di 24 ore. Quest’anno il tema scelto è la resilienza e la capacità di iniziare e riprendere le attività, ovvero ciò che ci ha guidati in questo periodo di pandemia globale legato al Covid-19. 

 La radio di Cagliari UniCa Radio gestirà le testimonianze delle altre radio universitarie italiane per rappresentare la nostra nazione. La radio riduce le distanze e anche quest’anno dimostreremo di essere tutti uniti in questa giornata che celebra il nostro mezzo di comunicazione. Resilienza è la parola d’ordine di questo World College Radio Day. Le radio d’ateneo italiane iniziano a riprendersi solo ora dalla chiusura dovuta alla crisi pandemica e si muovono a piccoli passi per arrivare a riprendere la normale trasmissione. Un progetto che teneva compagnia agli studenti e, spesso e volentieri, era fonte di divertimento e formazione.

L’idea del WCRD

L’idea originale per il College Radio Day è stata concepita dal Dr. Rob Quicke (General Manager, WPSC FM, William Paterson University, mercato di New York) ed è stata fondata nel dicembre 2010 da Rob, che ha lavorato con Peter Kreten (General Manager, WXAV FM, Saint Xavier University, mercato di Chicago) per aiutare a sviluppare l’idea. L’obiettivo del College Radio Day è quello di sfruttare l’ascoltatore combinato di centinaia di migliaia di ascoltatori della radio universitaria in tutto il mondo.

L’obiettivo del College Radio Day è quello di aumentare una maggiore consapevolezza internazionale delle numerose stazioni radio che operano in tutto il mondo. Un progetto nato per incoraggiare persone che normalmente non ascolterebbero le radio universitarie a farlo in questo giorno. Si spera che le persone che si sintonizzano apprezzino ciò che sentono e diventino ascoltatori regolari. Gli organizzatori del College Radio Day credono che la radio universitaria sia uno degli ultimi pilastri rimasti della programmazione radiofonica creativa, libera dalle costrizioni. Le radio universitarie sono un luogo in cui coloro che sono coinvolti nella sua programmazione credono appassionatamente nella sua missione. La radio del college è l’unico mezzo live gratuito abbastanza coraggioso da suonare regolarmente artisti non firmati, locali e indipendenti. In effetti, molte band famose e di successo oggi devono la loro pausa iniziale all’essere suonate alla radio del college.

About Redazione

Nata l'8 ottobre 2007 da un progetto di tre studenti universitari. Unica Radio vuole raccontare il territorio, la cultura e le attività dell'hinterland attraverso la voce dei protagonisti. Unica Radio racconta la città che cambia

Controlla anche

terapia intensiva

Covid, anestesisti: “Oltre 90% pazienti in terapia intensiva non vaccinato”

“Maggior parte di età medio-alta ma anche qualche giovane, entrare in terapia intensiva significa avere …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *