Alexa Unica Radio
gran sasso 2739465 960 720

Codice rosso per i ghiacciai italiani: potrebbero sparire presto

Sotto ai 3.500 metri i nostri ghiacciai spariranno entro il 2050

mountains 4788586 960 720

Entro la fine del secolo la maggior parte dei ghiacciai italiani, secondo molteplici studi scientifici, potrebbe scomparire. Entro il 2050, quelli al di sotto dei 3.500 metri saranno destinati molto probabilmente alla stessa sorte. Le temperature medie degli ultimi 15 anni non ne permettono la sopravvivenza. Lo denunciano Legambiente e il Comitato Glaciologico Italiano (CGI) che stanno per partire con la seconda edizione di Carovana dei ghiacciai, la campagna itinerante, con partner Sammontana e FRoSTA, che dal 23 agosto al 13 settembre monitorerà lo stato di salute di 13 ghiacciai alpini 

Nell’ultimo secolo i ghiacciai alpini hanno perso il 50% della loro area. Di questo 50%, il 70% è sparito negli ultimi 30 anni. Ciò indica inevitabilmente un processo in fase di preoccupante accelerazione. Preoccupa soprattutto lo stato di salute del Calderone, un ghiacciaio appenninico quasi del tutto scomparso e declassato a “glacionevato”; ovvero un accumulo di ghiaccio di superficie ridotta, di limitato spessore e senza un moto di deflusso verso valle.

Le parole del direttore

“Mentre l’Italia brucia soffocata da una grave emergenza incendi – dichiara

 

About Emanuele Loddo

Nato a Carbonia, proveniente da Portoscuso (Sud Sardegna), studente di Beni Culturali e Spettacolo all'Università di Cagliari.

Controlla anche

africa 1783786 960 720

Un miliardo di bambini a rischio ‘estremamente elevato’ secondo Unicef

Il nuovo rapporto Unicef: bambini che affrontano una combinazione letale di esposizione a molteplici shock …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *