Alexa Unica Radio
hac nuoro pallamano
hac nuoro pallamano

L’HAC si regala la terza vittoria: battuta Ferrara

Le nuoresi onorano il campionato con una vittoria meritata


Senza pressioni di classifica e con la testa più libera, arriva la gioia della terza vittoria stagionale per l’HAC Nuoro. Dopo la retrocessione matematica, la squadra di Roberto Deiana ha battuto in casa l’Ariosto Ferrara per 36-31 nella penultima partita del suo campionato.


I primi 20 minuti del primo tempo sono equilibrati, con un continuo botta e risposta tra le due squadre, ma con le nuoresi che trovano quasi sempre il primo vantaggio. Negli ultimi 10 minuti invece arriva il break decisivo anche per l’esito finale dell’incontro, con l’allungo sul 14-10 e il massimo vantaggio di 6 reti, conquistato all’intervallo sul 19-13.
Ferrara inizia forte il secondo tempo con un 5-1 di parziale quasi scioccante per l’HAC Nuoro. Al quinto minuto sul 20-18, mister Deiana è praticamente obbligato a chiamare il time-out per evitare che le ospiti rientrino in partita. Il minuto sembra svegliare l’HAC, che torna a farsi vedere in zona gol e prova ad amministrare il vantaggio fino alla fine. Le estensi a più riprese si avvicinano, senza però andare oltre ai due gol di svantaggio. Negli ultimi minuti, l’Hac Nuoro segna le ultime reti decisive per il 36-31 finale.


Una vittoria sofferta ma meritata per quanto visto al Palazzetto Polivalente di Nuoro.
“Dispiace che la matematica ci abbia già condannati – dice il capitano delle barbaricine Silvia Basolu – la vittoria di oggi però è frutto del lavoro di tutta la stagione. Vogliamo chiudere bene la stagione e toglierci una un’ultima soddisfazione nell’ultima partita di sabato”.

Il tabellino

HAC Nuoro-Ariosto Ferrara 36-31 (19-13 p.t.)
HAC: Basolu 10, Cester 2, Corrias, Filindeu, L. Firinu, B. Firinu 2, Fois, Madau 3, Mostoni 2, Notarianni 4, Onesti, Podda, Radovic, Rivetti, Satta 13, Sitzia. Allenatore: Deiana
Ferrara: Buhna 4, Crosta 9, Fabbricatore 4, Ferrara 3, Manfredini, Ottani, Rossignoli, Soglietti 8, Tanic 1, Verrigni 2, Visentin, Vitale. Allenatore: Britos
Arbitri: Cardaci e Tilaro

Abc Musica La musica come non l'avete mai sentita!

About Francesco Zicconi

Nato a Sassari, studio Economia Manageriale e seguo il corso di Direzione e Creazione d'Impresa. Sono un grande appassionato di sport.

Controlla anche

pallamano

Handball Athletic Club Nuoro (HAC): una sconfitta per le barbaricine

Non c’è fortuna per l’HAC Nuoro, battuta dalla Pallamano Leno per 28-23 nello scontro salvezza …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *