Janas

Cabras, Giganti Mont’e Prama: “dopo il restauro torneranno”, assicura Franceschini

Non indietreggiano Cabras e il suo sindaco Abis nella battaglia allo “scippo” dei loro simbolici giganti. Il ministro è dovuto intervenire per dare rassicurazioni.

Cabras giganti mont'e prama
(da SardiniaPost.it)

Da giorni, ormai, tiene banco la polemica in atto tra il sindaco di Cabras, Andrea Abis, e la soprintendenza. Abis ha fin da subito fatto resistenza allo spostamento a Cagliari delle più recenti statue giganti trovate nel sito di Mont’e Prama, nel territorio di competenza del Comune.

Il 9 febbraio, il sindaco è arrivato a far trovare chiuse alla Soprintendente alle antichità Maura Picciau le porte del museo, per impedire il viaggio verso il luogo previsto per il restauro. Picciau ha poi sporto denuncia.

Le motivazioni della protesta

La gente di Cabras, che la mattina del 13 febbraio, distanziata, si è ritrovata in piazza per manifestare contro “lo scippo”, teme sostanzialmente che le statue non facciano mai ritorno. La paura è che il viaggio verso Cagliari degli ultimi ritrovati si riveli di sola andata, a tutto danno del museo della cittadina lagunare.

Interviene il ministro Franceschini

Siamo consapevoli dello straordinario valore del complesso scultoreo di Mont’e Prama, e del profondo legame con la comunità, per il quale rappresenta una grande opportunità di sviluppo. Non so come sia possibile immaginare che una volta restaurati non ritornino a Cabras: sarebbe in contraddizione con tutto il percorso promosso dal Ministero negli ultimi anni“. Così il ministro per i beni e le attività culturali e per il turismo, Dario Franceschini.

Abbiamo stanziato 3 milioni di euro al Comune di Cabras per fare un nuovo museo proprio per ospitare i Giganti e sottoscritto un accordo di valorizzazione che punta a promuovere il Sinis e a riportarvi la quasi totalità dell’intero complesso scultoreo. Accordo nel quale si indica l’obiettivo di istituire una Fondazione, non a caso lo strumento più inclusivo e condiviso con il territorio che abbiamo a disposizione, poiché prevede la partecipazione del Comune e della Regione. Un progetto sul quale vorremmo ripartisse il dialogo con il Sindaco e il Presidente della Regione, per darne rapida attuazione“, conclude Franceschini.

Abc Musica La musica come non l'avete mai sentita!

About Fabio Allegra

Fabio Allegra
Studente di Scienze della Comunicazione presso l'Università di Cagliari. Non apprezzo il maestrale.

Controlla anche

Carboni: rinnovo col Cagliari sino al 2025

Il giovane difensore si è conquistato il rinnovo con prestazioni di livello nonostante la giovane …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *