Home / Articoli / Altro / Sardegna chi ama, nuovo e ultimo contributo
Sardegna chi ama

Sardegna chi ama, nuovo e ultimo contributo

Ultimo contributo da Sardegna chi ama, iniziativa ideata da Paolo Fresu ed accolta con grande trasporto in tutta l’isola

Nuovo e ultimo contributo da Sardegna chi ama l’iniziativa ideata quattro anni fa dal jazzista Paolo Fresu. Fatta propria come progetto speciale dalla Fondazione Banco di Sardegna e coordinata dall’associazione culturale Dromos. L’obiettivo: aiutare la riparazione delle scuole isolane colpite dalla terribile alluvione del 18 novembre 2013, si tratta di 3.665,46 euro, frutto delle vendite del doppio album registrato in occasione del grande concerto di beneficenza del 31 maggio 2014 all’Arena Grandi Eventi di Cagliari.

“La comunità dei sardi mostra ancora una volta il suo volto solidale”. Commenta Paolo Fresu: “Un grazie ai circoli sardi di Padova e del Friuli per avere contribuito al completamento dei lavori di ripristino delle scuole di Solarussa. Il sostegno e la comunanza non hanno tempo e ogni momento è giusto per dare una mano a chi ha bisogno di aiuto. Nella speranza che non accadano più fatti tragici come quelli dell’autunno del 2013”.

Listen Unica Radio on Spotify

About Andrea Ledda

Andrea Ledda
22 anni, nato a Nuoro, studente in Scienze della Comunicazione, tirocinante presso Unica Radio. Grande appassionato di sport, uno dei massimi esperti (quasi un pioniere) nella pratica del binge watching.

Controlla anche

Robinia

Casteddu in birde Robinia, pranta leguminosa

Sa Robinia pseudoacacia est un’àrbore masaprestu comunu a Casteddu, ma non tantu cantu sas dodas …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.