Alexa Unica Radio
4A8AFF84 1E69 4623 8163 7167EE3832F0
4A8AFF84 1E69 4623 8163 7167EE3832F0

Tramudas / Migrazioni in mostra alla MEM di Cagliari

Al via la mostra giovedì 10 novembre alle ore 10

Tramudas seconda edizione

Al via la mostra Giovedì 10 novembre alle ore 10 alla Mem, la seconda azione espositiva del progetto “Tramudas / Migrazioni – una mustra in carrela / una mostra di strada, una mostra fotografica, che si sviluppa attraverso un’esposizione di pubbliche affissioni.

 
Le strade cittadine diventano quindi spazio espositivo, generando condivisione sociale e diffusione visiva urbana. L’evento culturale, pensato e proposto dall’Associazione Ogros, avverrà con l’affissione in più copie, negli appositi spazi cittadini, di una serie di 22 manifesti (formato 70×100), identici nell’impostazione grafica, ognuno provvisto di una diversa fotografia, corredata dalla didascalia in lingua sarda e italiana.
Su ogni manifesto un Qr code indirizza alla galleria ogrosfotografia.it/tramudas-migrazioni, che presenta tutte le fotografie che costituiscono, attualmente, la mostra tradizionale.  
Giovedì 10 novembre alle ore 10 alla Mediateca del Mediterraneo, si terrà la conferenza stampa di presentazione del progetto “Tramudas / Migrazioni – una mustra in carrela / una mostra di strada”, forma inusuale di mostra fotografica, che si sviluppa attraverso una campagna di pubbliche affissioni.
Interverranno il presidente dell’Associazione Culturale Ogros Antonio Mannu e l’assessore alla Cultura Maria Dolores Picciau.

Il tema dell’esposizione

Tema dell’esposizione è un lavoro di ricerca documentaria sulla migrazione sarda contemporanea, iniziativa dell’Associazione Ogros che si è sviluppata nell’arco di 8 anni, coinvolgendo 21 paesi di 4 continenti.  “Tramudas in carrela” presenta una selezione di 22 immagini, realizzate da Antonio Mannu, tratte da una mostra più ampia, già allestita in ambiti consueti e con modalità convenzionali, presentata in Sardegna in più occasioni (“Migrazioni – I Sardi nel mondo”: Gavoi, 7 ottobre 2016 – 11 gennaio 2017; Sassari, ex Biblioteca Universitaria, in collaborazione con l’Università di Sassari, 8 giugno – 18 luglio 2017; Cagliari, Lazzaretto di Sant’Elia, 15 giugno – 8 luglio 2018; “Tràmudas – Sos sardos in su mundu”: Nuoro, Museo del Costume, 6 – 8 marzo 2020, riapertura dal 2 giugno al 12 luglio 2020; Stintino, MuT – Museo della Tonnara e altri spazi pubblici, 30 settembre – 31 ottobre 2022). 

 

About Elena Pusceddu

Sono una studentessa di Beni culturali e spettacolo. Forte appassionata di arte e moda. Amo viaggiare alla scoperta di nuove culture!

Controlla anche

Elena Ledda e Simonetta Soro

Storia linguistica nella tradizione della poesia di Sardegna al Teatro Massimo di Cagliari

Get Widget Un progetto lungo tre anni per dare nuova voce alla storia linguistica isolana …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *