Alexa Unica Radio
ASPAL 2
Creative businessman thinks about a crazy project

L’Aspal coinvolge la Sardegna Film Commission


ASPAL (Agenzia Sarda per le Politiche Attive del Lavoro)

Fondazione Sardegna Film Commission della Regione Autonoma della Sardegna hanno finalizzato, dopo oltre un anno e mezzo di collaborazione progettuale condivisa tra enti e assessorati, un piano esecutivo di collaborazione per attivare i percorsi formativi altamente specializzati.

Destinati alle professionalità delle industrie creative con particolare focus sull’ecosistema cineteleaudiovisivo.

FSFC

La collaborazione si avvale dell’esperienza e della competenza della FSFC, che seguirà l’intera organizzazione del percorso formativo in collaborazione con i partner nazionali e internazionali, tra i quali Italcert, MITE, Arpas, Cartoon Italia, Ecomuvi, Italian Film Commissions e Rai Ragazzi.

Il Green Manager


Figura altamente specializzata e innovativa per il mercato del lavoro nazionale, che si trova in perfetta sintonia con il Sardegna Green Film Protocol

Il protocollo di sostenibilità dei set

Adattato dalla film commission Sardegna alla realtà isolana e che è riconosciuto come buona pratica a livello internazionale.

Green Manager

La figura del Green Manager si occupa in particolare di ridurre l’impatto dei set sull’ambiente, definendo criteri e linee guida operative per la scelta dei fornitori, dei prodotti e dei servizi, registrando il livello di sostenibilità prima ambientale.

Inoltre, progressivamente sociale ed economica delle produzioni sui territori grazie all’azione di verifica dei soggetti certificatori esterni riconosciuti dai Ministeri (come Italcert).

Tale certificazione e controllo ambientale opera nell’ambito degli eventi culturali (festival, rassegne, spettacoli dal vivo) per garantire l’efficientamento e l’ecosostenibilità, in linea con l’Agenda 2030.

Il corso, rivolto a 10 partecipanti e completamente gratuito, è uno dei primi corsi di formazione pubblica in Italia e il primo in Sardegna.


«La cooperazione con Sardegna Film Commission, Aspal e Assessorato del lavoro è un successo all’insegna dell’occupazione di qualità» – dichiara l’assessora regionale del Lavoro, Alessandra Zedda.

La Regione crede fermamente nell’innovazione rappresentate dal settore audiovisivo, una frontiera che pone la Sardegna all’avanguardia nel mondo e che intendiamo ancora sostenere perché è da queste eccellenze che nasce un’occupazione degna e capace».


«Abbiamo voluto riservare un’attenzione particolare a un corso di alta formazione che ci proietta nel futuro: le produzioni cinematografiche e l’approccio green infatti faranno sempre più parte del nostro quotidiano – sostiene Maika Aversano direttrice generale di Aspal –

Questo corso migliora il livello di occupabilità dei giovani sardi – continua – in un mercato del lavoro che cambia in fretta e richiede figure professionali al passo con i tempi».


Possono partecipare coloro che, alla data di scadenza del bando, siano in possesso di un titolo di studio non inferiore al diploma di scuola media superiore; risultino disoccupati (ai sensi dell’articolo 13 del D.P.R. n. 917/1986) o occupati al momento dell’iscrizione al corso con un reddito personale inferiore ai 20.000,00 Euro annui.

Il corso

150 ore, di cui 50 frontali da remoto e 100 in modalità residenziale e di apprendimento sul campo in occasione di set cinematografici o spettacoli dal vivo attivi in Sardegna nel periodo novembre – dicembre 2022, che hanno già espresso la propria disponibilità ad accogliere i corsisti.

La Fondazione Sardegna Film Commission della Regione Sardegna fornirà inoltre vitto, alloggio, transfer e copertura assicurativa per la modalità residenziale.

La domanda di partecipazione


,Pena la non ammissibilità, dovrà essere redatta in carta semplice utilizzando il modulo di cui all’Allegato A – Domanda sottoscritta in originale o provvista di firma digitale, corredata da un documento di identità in corso di validità.

La domanda dovrà pervenire, improrogabilmente, entro e non oltre le ore 19.00 del giorno 6/11/2022 all’indirizzo: [email protected] Oggetto: – “PARTECIPAZIONE AL CORSO DI FORMAZIONE PROFESSIONALE PER GREEN”.

Il bando è pubblicato sui siti istituzionali della Fondazione Sardegna Film Commission, di Aspal e della RAS

About Eleonora Melis

studentessa di Beni culturali e spettacolo con la passione per la fotografia, la musica e i viaggi. Dopo essermi diplomata alle superiori sono andata a vivere alle Canarie, a Lanzarote e dopo 5 anni sono tornata qua in vacanza e ho conosciuto quello che ad oggi è mio marito e papà dei miei 2 bambini.

Controlla anche

aspal formazione incontro open day

Open day promosso da Aspal per giovani dai 18 e 34 anni

Get Widget Si chiamano Open day della formazione e sono gli eventi sperimentali promossi dall’Aspal …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *