Alexa Unica Radio
Serata Kentzeboghes 2021 foto Sara Deidda

Kentzeboghes, al via il concorso per i film in sardo

Da quest’anno premiati anche spot e videoclip

C’è tempo fino a mercoledì 1 ottobre per partecipare al premio Kentzeboghes 2022; il concorso per progetti cinematografici nelle lingue e dialetti della Sardegna aperto anche alle lingue minoritarie italiane.
È online il bando per partecipare alla quinta edizione del premio Kentzeboghes. Fino al primo ottobre 2022 sarà possibile inviare i progetti per la realizzazione di film e documentari nelle lingue della Sardegna e nelle lingue minoritarie italiane.

La partecipazione al concorso, organizzato dall’associazione culturale Babel, è gratuita. I progetti verranno valutati da una giuria di professionisti del settore che attribuiranno tre premi in denaro: premio Kentzeboghes Sardegna, premio Kentzeboghes Italia e premio Kentzeboghes Rts (Radio televisione sarda). I progetti selezionati dovranno poi essere trasformati in film entro un anno.

La novità di quest’anno è la possibilità di partecipare al premio con prodotti audiovisivi in forma di spot o videoclip musicali già realizzati. Ma sono tante anche le attività collaterali del premio: laboratori scolastici sul linguaggio cinematografico rivolti agli alunni delle scuole elementari e medie, incontri didattici con registi, workshop sulla musica e il cinema in collaborazione con il Conservatorio di Musica di Cagliari, laboratori di cinema fruibili online sul sito www.babeltv.org.

Il Premio Kentzeboghes

Negli anni si è confermato una novità di grande rilievo nel panorama cinematografico delle lingue minoritarie; inserendosi in un percorso finalizzato alla salvaguardia del patrimonio linguistico delle diverse comunità. L’Associazione culturale Babel ormai da anni lavora per espandere e consolidare una rete internazionale con organizzazioni culturali e istituzioni pubbliche che possano stabilmente cooperare per la promozione del cinema nelle lingue minoritarie nel rispetto del multilinguismo e dei diritti delle minoranze.

Il Premio Kentzeboghes è finanziato dall’assessorato regionale alla Cultura e Pubblica istruzione e dalla Fondazione di Sardegna. È organizzato in collaborazione con la Società umanitaria cineteca sarda, il Babel Film Festival; Areavisuale Film, Rts – Radio Televisione Sarda; Terra de Punt, EjaTv, Fondazione Sardegna Film Commission; inoltre gode del patrocinio del Comune di Cagliari e della Città Metropolitana di Cagliari.

About Lorenzo Puddu

Sono nato a Cagliari, l'11 aprile del 1998. Studio presso l'università di Cagliari e sono iscritto al corso di laurea in scienze della comunicazione. Attualmente vivo a Selargius.

Controlla anche

stazzi

In Gallura giornata dedicata agli stazzi

Get Widget Appuntamento con la storia, la tradizione e la cultura a Budoni. Domenica 22 …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.