Janas
Francois Curiel 1 0 500x297 1
Francois Curiel 1 0 500x297 1

L’opera di Van Gogh venduta per oltre 10 milioni di dollari

Un disegno di Van Gogh è stata venduta da Christie’s per oltre 10 milioni di dollari. L’opera si intitola “La Mousmè”

La stima

La famiglia di un mercante d’arte londinese vende un disegno che raffigura una ragazza della Provenza di ispirazione giapponese di Vincent van Gogh. Questo stima oltre ai 10 milioni di dollari. Si intitola “La Mousmé” (1888), potrebbe diventare inoltre il più costoso disegno di van Gogh venduto all’asta.

La vendita in live streaming

Sul sito di Christie’s online, campeggia come immagine di riferimento del catalogo in cui è stato inserito:  “A Family Collection: Works on Paper, Van Gogh to Freud”, una vendita che si terrà in live streaming da New York il 1° marzo organizzata dalla nostra connazionale Giovanna Bertazzoni.

La Mausmè

Van Gogh ritrasse La Mousmè ad Arles tra il 31 luglio e il 3 agosto 1888. Oltre a questo quadro stimato tra i $ 7 e i 10 milioni, si segnalano Journal intime di René Magritte del 1954 che è stato acquistato per £ 237.650 $.Un raro Autoritratto di Lucian Freud del 1974 ($ 1.800.000-2.500.000) recentemente incluso nella mostra della Royal Academy di Londra, un Henry Moore del 1941 ($ 1,5 – 2,5 milioni) e opere seminali su carta di Georges Seurat, Augustus John e altri acquistate negli anni ’70 e ’80.

Il disegno su carta

Si tratta di un lavoro a matita e penna ad inchiostro bruno,raffigurante una ragazza provenzale, di conseguenza il titolo “La Mousmé”. E’ una cifra record per un disegno dell’ artista olandese. Era stimato tra 7-10 milioni di dollari. Lo schizzo, eseguito da Van Gogh nel 1888, ad Arles, in Provenza, servì in particolare per il famoso dipinto “La Mousmé”, conservato alla National Gallery di Washington. Questo offre una visione più colorata e rimpolpata della giovane donna di cui il disegno cattura solo il viso.

Abc Musica La musica come non l'avete mai sentita!

About Maria Francesca Canu

Maria Francesca Canu
Mi chiamo Maria Francesca Canu, ho vent'anni e frequento il terzo anno del corso di scienze della comunicazione a Cagliari Sono nata Nuoro, ma vivo a Cagliari, una città che amo. Mi piace leggere e adoro le materie umanistiche, amo viaggiare. Nel tempo libero mi dedico all'equitazione, una passione nata fin da piccola. Il mio moto è "tu sei il tuo unico limite"

Controlla anche

archiiii

L’architettura in Sardegna

I primi esempi in Sardegna di ciò che siamo soliti chiamare “architettura” risalgono al 4000 a.C. …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *