Janas
matrimonio
matrimonio

Manifestazione degli operatori del settore wedding

Una manifestazione simbolica, nel rispetto delle norme anti-Covid. Coinvolgerà diversi operatori in rappresentanza delle categorie più colpite del settore wedding. Riempirà alcune piazze della Sardegna il 26 febbraio.

Il flash mob, promosso nell’Isola dalla Confesercenti provinciale di Nuoro Ogliastra, Cagliari e Sassari. In collaborazione con gli operatori commerciali e artigianali riuniti nel comitato promotore denominato “Insieme per il Wedding”. E’ volto a sensibilizzare l’opinione pubblica e catturare l’attenzione politica sulla delicata situazione economica. Venutasi a determinare a danno degli operatori del settore wedding. In conseguenza delle restrizioni disposte dalle autorità competenti per fronteggiare l’emergenza sanitaria e ridurre il rischio di contagio.

Parliamo di  una settore trasversale che coinvolge diverse tipologie di attività. Che vanno dal commerciante di abiti da cerimonia al fiorista. Dall’acconciatore al fotografo, dal ristoratore alle agenzie di viaggio. Dalle imprese dell’animazione e dell’intrattenimento. Ai rappresentanti di commercio, senza dimenticare agenzie di noleggio vetture da cerimonia. Wedding planner, estetiste.

Tutte attività accomunate purtroppo dal fatto di non poter essere catalogate in base a un codice ATECO specifico e pertanto non facilmente riconducibili al comparto. Così quella del wedding.

Con un calo di fatturato nel 2020 compreso tra l’85% ed il 90%, il settore wedding è praticamente in ginocchio e soprattutto dimenticato dal sistema degli aiuti messi in campo dalle Istituzioni che, come sappiamo, sono stati programmati basandosi quasi esclusivamente sui codici ATECO.

La manifestazione si svolgerà venerdì 26 febbraio. Dalle ore 10 alle ore 12. A Nuoro in piazza Sebastiano Satta. A Cagliari in piazza del Carmine e Sassari in piazza Italia.

In generale, c’è chi ha chiuso la propria attività e non l’ha più riaperta. Chi è stato travolto dalle difficoltà economiche e chi ha perso i propri cari. In questi mesi l’emergenza da Coronavirus ha delineato una situazione critica. Non solo dal punto di vista sanitario, ma anche economico e sociale. 

Disoccupazioneaumento delle disuguaglianze e crisi di numerosi settori. Sono questi alcuni degli effetti drammatici causati dalla pandemia ancora in corso. 

About Ilaria Bandini

Ilaria Bandini
Ilaria Bandini, nata a Cagliari il 7 novembre 1997. Studentessa di Scienze della Comunicazione. Presidente dell'associazione ONLUS a tutela degli animali, chiamata La strada verso casa.

Controlla anche

artigianato ceramiche vaso0

Gli artigiani galluresi plaudono alla nuova Provincia

C’è entusiasmo tra i dirigenti e le imprese artigiane di Confartigianato Gallura per la ricostituzione …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *