Janas
ArtiManos

ArtiManos Open Day. 22-23 dicembre

ArtiManos Open Day. 22-23 dicembre. Manifestazione Regionale del Turismo esperienziale.
19 laboratori artigiani. Aperti in 13 comuni. Piccoli e grandi, in tutta la Sardegna.

Ales e Assemini. Cabras, Cagliari, San Vero Milis.

San Gavino Monreale, Mogoro, Isili.

Oristano, Santa Teresa.

San Sperate, Usellus, Villamassargia.

Questi alcuni numeri. E i luoghi dell’ArtiManos Open Day. Si svolgerà : domani, martedi e mercoledì (22 e 23 dicembre).

L’iniziativa è patrocinata dall’Assessorato Regionale al Turismo Artigianato e Commercio. Tra le manifestazioni pubbliche di grande interesse turistico.

ArtiManos, maestri artigiani della Sardegna

E’ un’Associazione Culturale. Nasce per promuovere e tutelare i valori e i saperi dell’artigianato dei mestieri d’arte.

Raggruppa alcune decine di aziende sarde della ceramica, tessitura, oreficeria, lavorazione della pietra, delle pelli e del legno.

Artimanos è artigianato sardo di qualità.

E’ un raggruppamento di artigiani del settore artistico e tradizionale, che intendono portare all’attenzione pubblica i problemi e la ricchezza del mondo artigiano nella nostra isola.

Un mondo di produttori/trici in difficoltà, consapevoli di rappresentare un valore culturale, prima ancora che economico, fortemente marginalizzato e deprivato di spazi e luoghi di confronto.

Nel rispetto delle restrizioni anticovid, il pubblico potrà assistere e partecipare alla due giorni – in presenza e a distanza – a lavorazioni e a corsi che richiedono maestria e sapienza, perfettamente padroneggiate da chi le coltiva e migliora ogni giorno, facendone appunto il proprio mestiere.

Le visite ai laboratori:

Saranno possibili su prenotazione.
Tutto il programma inoltre sarà disponibile sui social network e al sito artimanos.it

La prima giornata di domani, martedì sarà dedicata al momento espositivo: orario 10.30-13 e 16 -19.

Presso la CMA Ceramica Maestri d’Arte, di Oristano, via Cagliari, Angolo via del Porto:
si terrà quindi l’inaugurazione ore 10.30.

Diventano quindi strategiche le manifestazioni come questa. Anche in tempo di pandemia. Che invitano e supportano la conoscenza dei laboratori artigiani nei territori.

E ne veicolano dunque ubicazione, servizi offerti, saperi e offerta potenziale.

Sia in modo fisico che virtuale.

In attesa quindi che la mobilità interna e il sistema delle mostre e fiere possa riprendere in totale sicurezza.

About Ilaria Bandini

Ilaria Bandini
Ilaria Bandini, nata a Cagliari il 7 novembre 1997. Studentessa di Scienze della Comunicazione. Presidente dell'associazione ONLUS a tutela degli animali, chiamata La strada verso casa.

Controlla anche

woman 1284353 1920

Manifesti anti aborto ad Alghero, scoppia la polemica

Ad Alghero manifesti e i camion vela noleggiati dall’associazione cattolica Provita & Famiglia Onlus per …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *