Alexa Unica Radio
musica ascoltare e ballare

Selecta: l’app che rivoluzionerà il modo di ascoltare la radio

Sardegna Ricerche promuove con il Voucher Insight 2019 l’idea per studiare le possibilità di Selecta

Ascoltare la radio con la musica preferita e avere informazioni interessanti legate alla propria passione. E’ questa l’idea presentata dal team di Selecta che vuole esplorare il mondo dell’editoria musicale giovanile e non. Il progetto è stato finanziato da Sardegna Ricerche con l’intento di studiarne l’idea e una eventuale fetta di mercato con lo scopo di realizzare un prototipo.

Selecta è un servizio di aggregazione musicale. Attraverso le web radio disponibili su internet è possibile ascoltare sul proprio smartphone flussi audio di musica e parlato selezionati automaticamente. Scegli secondo i propri gusti, da migliaia di fonti radio disponibili nel mondo.

Cosa fa di diverso

La principale differenza che la distingue dalle altre applicazioni consiste nella possibilità di ascoltare un flusso di musica a parlato mixata in modo automatico. L’utente no deve dunque sintonizzare le singole stazioni a farlo sarà direttamente Selecta.

Possiamo immaginare Selecta come un servizio in grado di fare una selezione tra le tante stazioni radio, saltando da una stazione all’altra, con lo scopo di fornire brani musicali e parlato in modo attinente ai gusti dell’utente.

I servizi di streaming musicale più popolari hanno innumerevoli playlist che vanno oltre le migliori canzoni pop del giorno per includere suoni della natura, musica classica e più selezioni di nicchia

About Redazione

Nata l'8 ottobre 2007 da un progetto di tre studenti universitari. Unica Radio vuole raccontare il territorio, la cultura e le attività dell'hinterland attraverso la voce dei protagonisti. Unica Radio racconta la città che cambia

Controlla anche

Bonus Bici

Bonus bici, nuovi rimborsi: al via le domande dal 9 novembre

L’annuncio del ministro Costa: “Dal 9 novembre un mese di tempo per richiedere il bonus …