Alexa Unica Radio
CIBO E SALUTE

Cibo è salute: nutrizione come cura dei tumori

CIBO è SALUTE: NUTRIZIONE come CURA. Alimentazione e tumori tra prevenzione e trattamento: i risultati più avanzati della ricerca in una materia che riguarda la salute e il benessere di tutti, al centro del Convegno previsto a Cagliari, T Hotel, sabato 6 ottobre, con studiosi ed esperti di fama internazionale come Francesco Saverio Dioguardi

Ma davvero ci si può curare mangiando ciò che è giusto per il nostro organismo e per il suo DNA, o quanto meno contribuire alla prevenzione di gravi patologie, compresi i tumori? E quanto conta il giusto equilibrio degli elementi nutrizionali presenti in natura per la protezione della nostra salute? Il punto sullo stato più avanzato della ricerca in una materia che riguarda la vita di tutti sarà fatto al convegno “CIBO èSALUTE: NUTRIZIONE comeCURA. Alimentazione e tumori tra prevenzione e trattamento”, in programma a Cagliari, sabato 6 ottobre, al T.Hotel in Via dei Giudicati, a partire dallore 9.00.

Il Convegno, promosso dalla Fondazione Taccia per la Ricerca sul Cancro, è organizzato dal dr. Giorgio Tore, già coordinatore della Struttura Complessa di Otorinolaringopiatria e Chirurgia Maxillo Facciale del SS. Trinità di Cagliari. Il convegno, accreditato ECM, di fatto conclude una intensa settimana a carattere congressuale e di alta formazione per medici e specialisti, con il “II Corso On Imaging and hearings implants”, 1/3 ottiobre Pula-Is Morus Hotel, e il “VII Congresso Italo Bulgaro di Rinologia” 4/5 ottobre al T Hotel. L’evento di sabato conclude anche idealmente il percorso avviato esattamente un anno fa con il convegno “Con la Testa sul collo: cellulari e nuovi stili di vita. Rischio tumori e stato della ricerca”, da cui sono scaturiti importanti contributi sullo “stato dell’arte” nel settore.

C’è una fortissima attenzione da parte dell’opinione pubblica sul tema in generale della nutrizione, sulle sue interrelazioni con gli stili di vita, il ruolo della epigenetica, della nutrigenetica e la connessione con lo svilupparsi di importanti patologie, a partire dalle neoplasie, comprese quelle della testa-collo. “Al convegno- ha dichiarato il dr. Giorgio Tore- avremo i risultati più avanzati e recenti della ricerca a livello internazionale, come quelli conseguiti in relazione agli aminoacidi essenziali dal prof Francesco Saverio Dioguardi, docente di Nutrizione Clinica Università di Milano, da oltre venti anni impegnato in questo campo. Interventi specifici saranno dedicati agli stili di vita e alla nutrizione in relazione ai tumori della testa-collo”.

“Occorre anche fare chiarezza- ha detto inoltre Albachiara Bergamini- e sgombrare il campo da equivoci ed evitare false illusioni, alimentate da troppi pseudoesperti che purtroppo affollano il web in modo incontrollato. Sentiremo invece da autorevoli studiosi ed esperti come una corretta nutrizione, adeguata ai bisogni e alle specificità di ogni organismo, nel rispetto della sua e costituzione, nell’arco delle diverse età, possa avere un ruolo essenziale non solo per il mantenimento di una buona salute, ma anche per la prevenzione e cura, nel senso più autentico, di gravi patologie, come le neoplasie”. Il convegno, che si avvale come il precedente della consulenza scientifica del dr. Giuseppe Nicolò Frau, dirigente medico presso l’Unità Operativa ORL dell’Ospedale S. Maria del Carmine-Rovereto, è organizzato con la collaborazione delle FIDAPA-Cagliari.

 Ore 9.00 apertura dei lavori, coordinati dalla giornalisdta Carmìna Conte, con l’introduzione del dr. Giorgio Tore alle ore 9.00. Seguono i saluti di Paola Melis, presidente Fidapa Bpw Italy – Sezione di Cagliari, e l’intervento di Albachiara Bergamini, referente Fondazione Taccia Ricerca sul Cancro e Vicepresidente Fidapa Bpw Italy Distretto. Previsti quindi i saluti del sindaco di Cagliari Massimo Zedda e di Ida Gasperini, presidente FIDAPA Distretto Sardegna. Queste le relazioni scientifiche: “Nutrizione, Longevità e Protezione Cellulare: dalla restrizione calorica alla dieta mima digiuno”, Vito Curci, medico dietologo Rovereto; “Stili di vita e tumori testa e collo”, Giorgio Tore; “Perdita di appetito e deperimento nel paziente con tumore”, Alessandro Laviano, professore associato di Medicina Interna-Università La Sapienza Roma; “Le vellutate nell’alimentazione del paziente disfagico”, Luca Calabrese, primario ORL Ospedale San Martino-Bolzano; “Tumori e nutrizione. E’ necessità o semplice opzione?”, Francesco Saverio Dioguardi, docente di Nutrizione Clinica Università degli Studi Milano; “Dalle intolleranze alimentari alla nutrigenetica”, Maria Antonietta Palomba, medico chirurgo, specialista in Nutrizione Clinica e Genetica della Nutrizione Alghero; “Il Ruolo del trattamento con folati nelle precancerosi della testa e del collo”, Francesco Bussu, dirigente medico Policnico Gemelli Roma. Alle ore 13.00 è previsto il dibattito con discussione interattiva tra rappresentanti della classe politica e delle associazioni di cittadini sull’educazione alimentare nella popolazione e nella scuola. La chiusura alle 14:00.

About Redazione

Nata l'8 ottobre 2007 da un progetto di tre studenti universitari. Unica Radio vuole raccontare il territorio, la cultura e le attività dell'hinterland attraverso la voce dei protagonisti. Unica Radio racconta la città che cambia

Controlla anche

Bambole di PEzza cagliari corto maltese live concerto

Le Bambole di Pezza a Cagliari il 16 agosto

Get Widget La punk rock band femminile milanese al Corto Maltese per una serata live. …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.