Alexa Unica Radio
Biffi 3

Cada Die Teatro torna a Quartu

Cada Die Teatro: venerdì 14 ottobre in scena GUFO ROSMARINO NEL MONDO DI AMARILLA, nell’ambito di Quartu Estate 2022 – Biblioteca di Flumini, ore 17.30.

Il Cada Die Teatro ancora a Quartu, ma questa volta da Casa Olla si trasferisce nella Biblioteca di Flumini (via Mar Ligure), dove venerdì 14 ottobre Giancarlo Biffi porterà in scena, alle 17.30, il suo GUFO ROSMARINO NEL MONDO DI AMARILLA – La pianta che ama, che piange e che strilla, inserito nel cartellone di Quartu Estate 2022 – Ripensare la e le città.

A essere rappresentato è il capitolo fresco di stampa della saga dedicata al simpatico pennuto, nuovo spettacolo (suoni di Matteo Sanna, luci di Emiliano Biffi, elementi scenici di Marilena Pittiu e Mario Madeddu) tratto dal decimo libro scritto nell’arco di quindici anni – come sempre edito da Segnavia e con le illustrazioni di Valeria Valenza – che vede protagonista il personaggio creato dalla fantasia dell’attore e regista del Cada Die Teatro. L’intrepido gufetto, fra alberi parlanti, passerotti pazzerelli e formiche mangiafoglie, stavolta si confronta con l’universo delle piante, quello che gli umani non ascoltano più, ma che ha sempre parlato e che continua a comunicare con il mondo animale chiedendo attenzione e protezione.
“Non c’è più tempo!” strillò adirata Amarilla, “Senza nuovi alberi per il bosco sarà la fine!” Rimasta sola senza più sorelle, Amarilla, piantina dai rametti gracili e poche foglie, era tanto arrabbiata e un poco triste. I passerotti Macchillotti avevano combinato un bel guaio ma il signor Adelmo, si era troppo adirato. Troppo! Occorreva trovare una soluzione e rimettere a posto la situazione.

Un nuovo giorno per Gufo Rosmarino, una nuova avventura lungo i sentieri della crescita. L’incontro con alberi parlanti, passerotti pazzerelli, formiche mangiafoglie… nell’acquisita consapevolezza che ogni vita dipende da un’altra vita. Non c’è un prima o un poi ma un continuo imprevedibile susseguirsi di eventi. È sufficiente modificarne uno affinché tutto cambi. Un fantastico incontro tra mondo animale e mondo vegetale, in cui uno non può fare a meno dell’altro, tutto si tiene! Quel che si muove o cresce, è ugualmente importante; che sia uomo, cane, pesce, uccello, albero, formica, fiume, vento o pioggia.

INFO E PRENOTAZIONI
Tel. 328 2553721 – 070 5688072 – [email protected]
Ingresso 3 €
Apertura Biglietteria ore 16.30

www.cadadieteatro.com
fb: cada die teatro

About Veronica Stefanopoli

Mi chiamo Veronica Stefanopoli, sono una studentessa del corso di Scienze politiche nell' Università degli Studi di Cagliari. Sono una ragazza intraprendente, solare e determinata. Sono molto ambiziosa ed entusiasta di crescere e di sviluppare nuove competenze e abilità.

Controlla anche

Simona Bencini m

Simona Bencini chiude la quinta edizione della rassegna JazzAlguer

Get Widget Cala il sipario sulla quinta edizione di JazzAlguer, la rassegna musicale organizzata ad …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *