Alexa Unica Radio
Berchidda 2

To be in Jazz Estate

Saranno quattro gli appuntamenti con la musica di Monk.

To be in Jazz – I Concerti Aperitivo” torna nella sua veste estiva per “celebrare” la musica jazz nei luoghi del vino. Il festival organizzato dall’Associazione Blue Note Orchestra nasce nel 2001. L’idea è quella di consentire nel periodo natalizio un incontro diretto e informale tra il pubblico ed i musicisti ospiti.

Il successo ventennale della manifestazione prosegue negli ultimi due anni anche con la versione estiva e itinerante. In questa edizione prevede un percorso in quattro tappe che si svolgeranno in alcune delle migliori aziende vitivinicole del nord Sardegna.

Il primo concerto si terrà 13 luglio nella Tenuta Asinara di Sorso. La seconda tappa si svolgerà invece il 15 luglio nell’Azienda Vinicola Cherchi di Usini. L’itinerario di musica e degustazioni proseguirà nelle Cantine Surrau di Arzachena – Porto Cervo (21 luglio). Ultimo appuntamento l’otto di agosto al Museo del Vino – Enoteca Regionale della Sardegna di Berchidda.

Il festival è inserito all’interno del Programma Quadro Salude & Trigu in sinergia con la Camera di Commercio di Sassari, il Museo del Vino di Berchidda e l’Associazione Blue Note Orchestra.
In tutti i concerti le composizioni di Thelonious Monk, arrangiate da Duccio Bertini, saranno eseguite dal Blue Note Brass Sextet plus Drums, uno degli ensemble dell’Orchestra Jazz della Sardegna. Sul palco: Emanuele Dau, Fabrizio Fresu, Luca Uras alle trombe, Gavino Mele al corno, Salvatore Moraccini al trombone, Roberto Greco alla tuba, Luca Piana alla batteria.

Vino e musica

Il programma di ogni appuntamento prevede musica, degustazioni, visite guidate all’interno delle aziende e percorsi storico-paesaggistici. I partecipanti potranno degustare una selezione di vini direttamente in vigna, visitare la cantina e assistere ai concerti. Il percorso esperenziale offrirà l’occasione di conoscere insieme ai vitigni della zona, la storia del territorio e le sue tradizioni.

Il Museo del Vino e le aziende cureranno le visite guidate in maniera ecosostenibile, senza l’utilizzo di materiali plastici e inquinanti illustrando ai visitatori i metodi produttivi e le caratteristiche dei prodotti offerti, stimolandoli ad approfondirne la conoscenza. Un’occasione importante che consente un ulteriore step nella promozione del territorio.
Ad ogni tappa si partirà alle 19.30 con la Visita guidata in cantina, degustazione alle 20.30, concerto alle 21.30.

About Renato Cabras

Studente di Scienze della Comunicazione

Controlla anche

duo Pittau Scano

Musica sulle Bocche: Pittau-Scano e Sheppard-Tindiglia

Get Widget Il primo appuntamento di Musica sulle Bocche vedrà protagonisti i due musicisti sardi …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.