Alexa Unica Radio
a book 5178205 1920

Libri: Fabrizio Barca a Cagliari per due eventi sul contrasto alle disuguaglianze

Libri: due incontri organizzati da Malik ETS

L’Associazione “Malik ETS“, nata nel 2004 in Sardegna con l’attitudine alla collaborazione, alla costruzione di reti e alla contaminazione dei linguaggi espressivi, che lunedì 7 marzo ha chiamato a raccolta esperti, operatori della cultura e della scuola e amministratori, per parlare, al mattino, del contrasto alle disuguaglianze in educazione e del valore delle esperienze di luogo per orientare le politiche pubbliche, attraverso libri; e nel pomeriggio della stessa giornata per parlare di disuguaglianze nelle diverse dimensioni di classe, genere, ambiente e razza.

Gli incontri

Ore 11:00 – Centro Culturale Lazzaretto di Cagliari in via dei Navigatori, 1.
Alleanze educative – Esperienze a confronto – un incontro promosso da Malik ETS nell’ambito delle attività di disseminazione e networking del progetto “Skillellé. Pronti per il mondo”, avviato nel 2018 insieme a numerosi partner pubblici e privati (tra cui il Comune e la città metropolitana di Cagliari) per contrastare la povertà educativa nella fascia 14- 17 anni, sostenuto dall’Impresa Sociale Con i Bambini. La mattinata, organizzata in collaborazione con Fondazione Carlo Enrico Giulini, Accademia del Buon Gusto, Lazzaretto di Cagliari, Cooperativa Sant’Elia, 2003, Orientare s.r,l., Cantine Antigori e il contributo di Banca d’Italia, nasce come momento di confronto sulla dimensione educativa e le pratiche di mutualismo nelle politiche di sviluppo locale.

Ore 18:30 – Sala eventi, 1 piano – Sa Manifattura – Viale Regina Margherita, 33. Presentazione del libro “Disuguaglianze Conflitto Sviluppo. La pandemia, la sinistra e il partito che non c’è. Un dialogo con Fulvio Lorefice” di Fabrizio Barca – incontro con l’autore promosso da Malik ETS e Donzelli Editore in collaborazione con OpificioInnova e Libreria Edumondo. Inoltre, con la moderazione della giornalista Paola Pintus, interverranno Barbara Argiolas – CEO di Tools e consulente strategico territoriale, Ester Cois – ricercatrice in Sociologia dell’Ambiente e Delegata Pro-Rettorale per l’Uguaglianza di Genere dell’Università di Cagliari, Roberto Murru – Direttore generale di Area Blu S.p.A., società in house del Comune di Imola e della Città Metropolitana di Bologna, Stefano Rombi – ricercatore in Scienze Politiche e Sociali e assessore ai Lavori pubblici, Urbanistica, Bilancio del Comune di Carloforte e Laura Stochino – insegnante e attivista, tra i fondatori dell’Associazione Culturale Antonio Gramsci Cagliari.

I passi verso il cambiamento

«La politica è stata sospinta a trasferire e nascondere le decisioni nella “tecnica”. Lo ha fatto come se si potesse ignorare che dietro ogni decisione c’è sempre anche un giudizio di valore. Possiamo renderlo esplicito, questo giudizio, facendone il cuore del processo democratico, elettivo e deliberativo. Oppure possiamo nasconderlo, raccontando che non ci sono alternative. Qui sta l’origine della sfiducia diffusa. Qui il cambiamento radicale da compiere, attraverso pubblico dibattito, conflitto, alleanze, compromessi. Questi sono i passi del cambiamento, della svolta radicale di cui c’è bisogno. Per affrontare, per intersecare le quattro forme di subalternità da cui emanciparsi: di classe, di genere, di razza e ambientale». Fabrizio Barca.

Dove acquistare i libri

I libri di Fabrizio Barca si potranno acquistare in sala presso il bookshop temporaneo di Edumondo.
Eventi gestiti secondo le misure per il contrasto alla diffusione del virus Sars Cov 2.



About Claudia Atzori

Sono Claudia Atzori. Sono nata il 4 luglio 1997 e ho la passione per il disegno e tutto ciò che è artistico.

Controlla anche

La Sorpresa 2 TeatroSS 1

“La sorpresa” al Teatro delle Saline

Get Widget “La sorpresa” di Teatro Sassari per la regia di Mario Lubino nel quarto …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.