Janas

Restauro Giganti Mont’e Prama, prove di distensione

Rinviato il sopralluogo della Soprintendeza, museo riapre venerdì 26. Ma il sindaco Abis chiede ancora che l’operazione abbia luogo a Cabras.

restauro mont'e prama cabras abis
La protesta nei giorni scorsi a Cabras (foto ANSA)

Dopo lo scontro amministrativo tra Comune di Cabras e Soprintendenza Archeologica di Cagliari e Oristano, la situazione pare rasserenarsi. Tra le due parti sembra infatti prevalere il dialogo sul restauro di due statue dei Giganti di Mont’e Prama. Il territorio chiede che l’operazione avvenga in loco piuttosto che a Cagliari come preventivato.

Abis insiste: il restauro è possibile a Cabras

Dopo una serie di contatti, il sindaco, supportato dalla Regione e dai cabraresi, attende nei prossimi giorni una bozza di accordo dal ministero sulla questione.

Il primo cittadino ribadisce che il recupero dei reperti è possibile anche a Cabras. Il museo è infatti dotato di una nuova sala di circa 200 mq, quasi pronta per essere utilizzata come laboratorio.

“Se poi le Statue venissero comunque portate via la condizione imprescindibile è il rientro dei reperti nel museo Marongiu di Cabras”, dice all’ANSA. Tuttavia, Abis rimane convinto che “occorra fare di tutto” perché l’attività si svolga a Cabras.

Rinviato il sopralluogo

L’atto di distensione, dopo che il Comune si era già preparato a ricorrere al Tar, è arrivato da parte della Soprintendenza di Cagliari. Quest’ultima, infatti, ha rinviato a data da destinarsi il sopralluogo annunciato per venerdì 26 febbrai.

“Si tratta di una decisione cauta, considerato il clima di tensione generale che fino a questo momento ha messo a rischio l’ordine pubblico e che ci consente di proseguire con le trattative in corso” osserva Abis in una nota.

“Il momento che stiamo vivendo è molto delicato poiché si stanno decidendo le sorti del Museo Giovanni Marongiu e si stanno gettando le basi per la realizzazione della Fondazione. A seguito di questa decisione, ho appena stabilito di congelare temporaneamente la presentazione del ricorso al Tar approvato dalla Giunta comunale stamattina”, conclude annunciando che le porte del museo riapriranno venerdì.

About Fabio Allegra

Fabio Allegra
Studente di Scienze della Comunicazione presso l'Università di Cagliari. Non apprezzo il maestrale.

Controlla anche

Gianni Fenu università di cagliari

Università: Gianni Fenu nuovo protettore vicario a Cagliari

Nominato con decreto dal numero uno dell’ateneo Mola, Gianni Fenu è da oggi il prorettore …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *