Janas
brigata sassari
brigata sassari

Libano: Brigata Sassari rientrata in Sardegna

Militari della Brigata Sassari sbarcati stasera ad Alghero dopo una missione di sei mesi

I primi militari della Brigata “Sassari” (NOTIZIE 2021 (conlabrigatasassari.sardinia.it) sono rientrati questa sera in Sardegna al termine della missione di pace Onu in Libano. I “Dimonios” con il generale Andrea Di Stasio sono atterrati intorno alle 20 all’aeroporto di Alghero.

Nel Paese del Vicino Oriente la Brigata Sassari era al comando della missione di pace, con il compito di garantire il rispetto della risoluzione 1701 dell’11 agosto 2006 del Consiglio di Sicurezza dell’Onu. Questo Consiglio prevede il monitoraggio della cessazione delle ostilità tra Israele e Libano, l’assistenza al governo libanese e garantire la sicurezza dei propri confini, in particolare dei valichi di frontiera con lo Stato israeliano.

I ringraziamenti di Christian Solinas

Un messaggio di stima e ringraziamento per il compito svolto in Libano da parte del presidente della Regione Sardegna.

“Ancora una volta i nostri fanti si sono distinti per professionalità e senso del dovere nella guida della missione Leonte. La Brigata ha dimostrato di essere guida affidabile anche nei teatri più delicati, distinguendosi in tutte le operazioni in varie zone del Libano. Questa missione ha visto la Brigata Sassari come memoria dell’antica amicizia tra l’Italia e il Libano, al quale i fanti sardi sono legati dal 1978, data della prima missione.

Una missione terminata con successo e apprezzamento internazionale nonostante le difficoltà legate alla pandemia e all’esplosione nel porto di Beirut il 4 agosto scorso. La Sardegna attende la Brigata al suo rientro nell’Isola per manifestare ancora una volta la propria ammirazione e gratitudine.”

Abc Musica La musica come non l'avete mai sentita!

About Valentina Matzuzi

Valentina Matzuzi
Sono una studentessa in Scienze della Comunicazione all'università di Cagliari. Ho 22 anni e vivo a Cagliari.

Controlla anche

domus de janas riconoscimento unesco

Domus de Janas verso il riconoscimento dell’Unesco

Il prossimo obiettivo la “Tentative Lists di Parigi”    Domus de Janas, patrimonio culturale della …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *