Alexa Unica Radio
Kyberteatro, Le Meraviglie Del Possibile

Kyberteatro, Le Meraviglie Del Possibile

Martedì 15 dicembre, il sequel dell’appuntamento di apertura della settima edizione de Le Meraviglie Del Possibile – Tradizioni Digitali il tema del sottotitolo scelto quest’anno – il Festival Internazionale di Teatro, Arte e Nuove Tecnologie organizzato e curato da Kyberteatro.

A partire dalle 16.30 sarà ancora MNEMAGOGHI – Multimedia itinerary, evento trasmesso on line sulla pagina Facebook del festival www.facebook.com/festivallelemeravigliedelpossibile.

Con i collettivi artistici internazionali BooksOnWall. Nato in Uruguay da un’idea di Fulvio Capurso. E “di stanza” attualmente in Portogallo, a Lisbona. E NoMade, la cui coordinatrice è l’italo-franco-tedesca Lea Walter. Si esperirà “Mnemagoghi”. Piccola raccolta di luoghi animati. Un itinerario urbano ipermedia. Co-creato dagli abitanti della città di Cagliari. In collaborazione con Kyberteatro.

Per realizzare l’opera:

Sono stati chiamati all’azione i cittadini stessi. Invitandoli a raccontare un loro luogo dell’anima. Il capoluogo sardo sarà collegato, idealmente e di fatto, con il percorso “Radio NoMade in Arberia”.

Sarà quindi attraverso un’applicazione dedicata, App BooksOnWall. I partecipanti ascolteranno attraverso un audio. E suggerita da una mappa georeferenziata, la storia degli Arbëreshë. Le comunità albanesi dell’’Italia meridionale ripercorreranno la strada che porta alle radici di ognuno di noi.

Arberia:

E’ dunque il nome che usano gli Arbëreshë. Definiscono la loro nazione sparsa nel Sud del nostro Paese. Ma unita dalla lingua. Infatti, l’antica arbëreshë continua a essere parlata. E trasmessa dai discendenti di quei “migranti”. Fuggirono dall’impero Ottomano. Vennero a stabilizzarsi in Italia tra il XV e XVIII secolo.

Nell’”esperimento” quindi saranno coinvolte alcune classi del Convitto Nazionale. E del Liceo Artistico di Cagliari. In presenza, seguiranno un itinerario che si snoderà dallo spazio OSC di via Newton 12. Sede e centro di produzione di Kyberteatro. Fino al Parco di Terramaini.

BooksOnWall è dunque il prodotto del lavoro collaborativo e interdisciplinare di professionisti delle più svariate aree. Arti visive. Scrittura e letteratura. Storia, audiovisuale. Fotografia, disegno e pittura. Animazione, musica e suono. Comunicazione, programmazione digitale e gestione culturale.

About Ilaria Bandini

Ilaria Bandini, nata a Cagliari il 7 novembre 1997. Studentessa di Scienze della Comunicazione. Presidente dell'associazione ONLUS a tutela degli animali, chiamata La strada verso casa.

Controlla anche

Dave Weckl

Al via a Gergei il Culture Festival 2021

Al via il Culture Festival 2021, rassegna internazionale di Jazz  La musica, i luoghi di …