Unica Radio App
Gianclaudio Cappai

Il regista Gianclaudio Cappai alla Cineteca Sarda

Appuntamento giovedì 7 giugno alla Cineteca Sarda in viale Trieste 126 alle ore 19 con il regista Gianlcaudio Cappai

Gianclaudio Cappai Il regista Gianclaudio Cappai alla Cineteca SardaLa Penny Video ha appena pubblicato l’edizione Home video (DVD + Booklet) del film “Senza lasciare Traccia” del regista sardo Gianclaudio Cappai, con protagonisti Michele Riondino, Valentina Cervi e Vitaliano Trevisan. Il Dvd è disponibile in una ricca edizione digipak, con sottotitoli in inglese, portoghese e russo. Il DVD è inoltre corredato da un Booklet di 24 pagine (con interventi critici, interviste e note di regia) e tra gli extra contiene in esclusiva i due corti-mediometraggi “Purchè lo senta sepolto” (2006) e “So che c’è un uomo” (2009), oltre ad un commento audio del regista con il critico Roberto Silvestri. Giovedì 7 giugno 2018, presso la Cineteca Sarda di Viale Trieste 126 (ore 19.00) Gianclaudio Cappai, sarà presente per la presentazione del DVD e per la proiezione del film.  Saranno disponibili anche i dvd a prezzo scontatissimo.

Verrà presentato il dvd appena uscito che contiene anche i due corti precedenti, molto belli, “Purchè lo senta sepolto” (2006) e “So che c’è un uomo” (2009).

Senza lasciare traccia è il titolo intrigante del lungometraggio d’esordio di Gianclaudio Cappai,che è stato proiettato in anteprima nazionale al Bari International Film Festival 2016 nella sezione Italia FilmFest/Nuove Proposte. Formatosi a L’Aquila, presso l’Accademia internazionale dell’immagine, e sotto il segno del maestro di fotografia Vittorio Storaro, il regista originario di Nuraminis fa i suoi primi passi nel cinema realizzando due importanti lavori, Purché lo senta sepolto, un corto del 2006 che vince importanti premi (Torino FF, Bologna, Bolzano e altri) e So che c’è un uomo, intenso mediometraggio del 2009. I due film ci fanno conoscere un autore notevole e capace di restituire in immagini una forza introspettiva e analitica difficili da trovare nel cinema italiano di oggi

Rassegna Significante

About Redazione

Redazione
Nata l'8 ottobre 2007 da un progetto di tre studenti universitari. Unica Radio vuole raccontare il territorio, la cultura e le attività dell'hinterland attraverso la voce dei protagonisti. Unica Radio racconta la città che cambia

Controlla anche

ACIT CAGLIARI

L’ACIT Cagliari presenta: Verriegelt Zeit di Sibylle Schönemann

Martedi  5 novembre alle 21 presso la Cineteca Sarda in Viale Trieste 126, il film …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *