Home / Articoli / Musica / Conto alla rovescia per il nuovo disco dei Balentia
Unica Radio App

Conto alla rovescia per il nuovo disco dei Balentia

Tornano i pionieri del rap in lingua sarda: dopo 23 anni di concerti in tutta Europa, tre album, un Ep e decine di collaborazioni, i Balentia sono pronti per una nuova uscita discografica.

E per dare alle stampe il disco dei Balentia, il gruppo ha deciso di lanciare una campagna di crowdfunding che parte oggivenerdì 28 settembre, sulla piattaforma“Produzioni dal basso”.

«Torniamo con un nuovo progetto discografico – scrivono i Balentia – a distanza di oltre sei anni dall’ultima uscita. Torniamo perché crediamo di avere ancora qualcosa da dire, in rima, come siamo soliti fare. Anche se sono passati ben 23 anni da quella giornata di maggio del 1995 in cui esordimmo dal vivo, ancora proviamo a trasferire immagini ed emozioni, in sardo e in italiano, attraverso la cultura che conosciamo meglio, l’hip hop».

I Balentia, gruppo originario Mogoro composto da Su MaistuLepa, al secolo Alessio e Andrea Mura, mettono a disposizione di chi vorrà sostenere la campagna una serie di ricompense: dal disco in versione digitale ai ringraziamenti sul booklet, dall’intera discografia della band a un concerto dal vivo. E ancora t-shirt, l’album solista di Su Maistu, la possibilità di diventare sponsor del progetto. Tutto il ricavato servirà per contribuire a coprire le spese di registrazione e stampa del disco, e per realizzare un videoclip del primo singolo “Corri“.

Qualche anticipazione sul nuovo lavoro che uscirà entro la fine del 2018: «Il titolo del disco – spiegano i fratelli Mura – sarà “Nieddu”, ossia “Nero” in sardo, lingua che utilizziamo nella scrittura della maggior parte dei brani presenti sul disco. È un disco notturno: è stato scritto quasi totalmente nelle tarde ore della notte e possiede atmosfere scure, avvolgenti. E che tratta temi importanti, secondo il nostro modo di vedere le cose: l’amicizia che dura una vita, la rivalsa sociale, l’amore nelle sue molte sfaccettature, la libertà di scelta».

Listen Unica Radio on Spotify

About Redazione

Redazione
Nata l'8 ottobre 2007 da un progetto di tre studenti universitari. Unica Radio vuole raccontare il territorio, la cultura e le attività dell'hinterland attraverso la voce dei protagonisti. Unica Radio racconta la città che cambia

Controlla anche

Crowdfunding per il film documentario “Per Grazia Non Ricevuta”

Al via la campagna di crowdfunding per sostenere il film documentario con Joe Perrino e …

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: