Alexa Unica Radio
Mem
Mem

Cagliari che legge

Cagliari che legge, Casteddu “chi light”


Gli appuntamenti del mese di ottobre


Cagliari, 4 ottobre 2022

Ecco gli appuntamenti previsti per il mese di ottobre all’interno di Cagliari che legge/Casteddu chi ligit, il format promosso promosso dall’assessorato comunale della Cultura per l’organizzazione, fino alla fine dell’anno, di eventi culturali nelle strutture comunali.
.
Si inizia domani, mercoledì 5 ottobre, alla Mediateca del Mediterraneo (via Mameli 164) alle ore 17:30.

Massimo Rassu presenta il suo libro Ingegneria nuragica, edito da NOR.

Rassu

Rassu, nato nel 1964, è ingegnere civile. Ha pubblicato diversi saggi e articoli su urbanistica e storia dell’architettura della Sardegna.

Ingegneria Nuragica (pubblicato nel 2021) analizza i monumenti sardi dell’Età del Bronzo non come sola espressione di un popolo ingiustamente definito “barbaro”, ma con un approccio e una impostazione di analisi secondo metodi propri dell’architettura.

MEM


Sempre alla MEM, mercoledì 12 ottobre, alle ore 17:30, presentazione di Tramonti in bicicletta, scritto da Francesco Accardo e pubblica da Gaspardi editore.
Venerdì 14 ottobre, invece, appuntamento alla Biblioteca comunale di Pirri, in via Santa Maria Goretti 53. Alle 17:30 Ruggero Roggio presenta Il re delle api, edito da Arkadia editore.
Si torna alla MEM mercoledì 19 ottobre, sempre alle ore 17:30: tocca ad Anna Palmieri Lallai e al suo volume sulla Cattedrale di Santa Maria, pubblicato da edizioni GIA.


Giovedì 20 ottobre, con inizio alle 17.30, Cagliari che legge/Casteddu chi ligit si sposta alla Biblioteca Montevecchio, in via Montevecchio 29.

Omar Onnis presenta Altri traguardi, resoconto in prima persona della campagna elettorale di Sardegna possibile alle elezioni regionali del 2014.

Il libro è pubblicato da Catartica edizioni.
Venerdì 21, ancora alle 17:30, appuntamento alla Biblioteca G.B. Tuveri in via Venezia 23. Roberto Portas presenta la sua raccolta di poesie in italiano e sardo, con traduzioni di Antonio Piredda, Dolore a salve / Dolore chena dolu, edito da Domus de Janas.


Mercoledì 26 ottobre, alla MEM di via Mameli, sarà la volta di Maria Rosa Giannalia che, alle 17.30, presenterà al pubblico il suo D’oro e di cemento, edito da Amicolibro.
Infine, venerdì 28 ottobre, al Polo bibliotecario di via Falzarego 35, alle 17.30 Claudio Moica presenta le poesie raccolte in Non scrivo poesie di domenica, pubblicato da Pettirosso editore.

About Eleonora Melis

studentessa di Beni culturali e spettacolo con la passione per la fotografia, la musica e i viaggi. Dopo essermi diplomata alle superiori sono andata a vivere alle Canarie, a Lanzarote e dopo 5 anni sono tornata qua in vacanza e ho conosciuto quello che ad oggi è mio marito e papà dei miei 2 bambini.

Controlla anche

Scena digitale teatro tecnologie

Le tecnologie del meta-teatro a Le Meraviglie del Possibile a Cagliari

Get Widget Prosegue la sua marcia LE MERAVIGLIE DEL POSSIBILE, il Festival Internazionale di Teatro, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *