Alexa Unica Radio
Guerra

Entula: battute finali del festival


Sfoglia le sue ultime pagine a Sassari la nona edizione del festival di Lìberos Éntula, con due presentazioni organizzate con il festival LEI della Compagnia B. Venerdì 3 dicembre, alla Camera di Commercio alle 17.30 le instagramers attiviste femministe Chiara Meloni e Mara Mibelli parlano, in conversazione con Lalla Careddu, del loro libro Belle di faccia, Tecniche per ribellarsi a un mondo grasso fobico (Mondadori, 2021).

Alle 18.30, spazio alla giornalista, esperta di tematiche di genere, femminismi e diritti LGBTQ+ Jennifer Guerra che, in dialogo con Francesca Arcadu, presenta due libri: Il corpo elettrico (Edizioni Tlon, 2020) e Capitale amoroso. Manifesto per un eros politico e rivoluzionario (Bompiani, 2021).
Chiara Meloni e Mara Mibelli sono le fondatrici di “Belle di Faccia”, un progetto nato su Instagram nel 2018 con lo scopo di fare chiarezza sul movimento body positive e sulla fat acceptance che lo ha originato, rimettendo il corpo grasso al centro del discorso e sensibilizzando sul tema della grassofobia e del fat shaming in un modo semplice, fresco e ironico, in modo da avvicinare anche persone che non ne avevano mai sentito parlare.

Nel libro Belle di faccia si scopre anche il perché la liberazione dei corpi grassi sia una questione femminista che ha poco a che fare con il self-love e molto con la giustizia sociale e la creazione di una società più inclusiva.
Ne Il Corpo elettrico di Jennifer Guerra è tracciato un percorso che parte

dall’autocoscienza del corpo femminile e arriva fino ai gender studies contemporanei,

per recuperare i concetti e le lotte femministe e adattarle al nuovo millennio:

il personale che è politico, l’autocoscienza che passa dal desiderio e la Sorellanza, attraverso l’educazione sessuale e l’inclusione delle persone trans e non binarie.


Ne Il capitale amoroso.

Manifesto per un eros politico e rivoluzionario si ragiona sul nostro immaginario, infarcito di amore – una versione romantica e fasulla, veicolata da romanzi, film e pubblicità – e sulla nostra società, che si comporta come un amante dal cuore spezzato: è cinica e sprezzante nei confronti dell’amore, considerato un sentimento stupido, inutile o noioso, una fantasia per adolescenti, un ripiego per chi non sa stare solo, un lusso per pochi. (…)

Ma il rimedio a questa crisi dell’amore esiste.

Nell’epoca in cui le relazioni si basano sullo

  • scambio,
  • sull’utilità,
  • sulla convenienza,
  • sulla compatibilità,

lasciare spazio invece a un amore incondizionato e libero, capace di passare dal singolo alla comunità, può essere una delle azioni più antisistema, rivoluzionarie e coraggiose che possiamo fare per cambiare la nostra società: un vero atto di resistenza in questi tempi sempre più divisi.
L’accesso agli eventi è possibile previa verifica del Green Pass, come previsto dalle nuove norme di contenimento del COVID19.


Entula


È il festival letterario inclusivo per antonomasia: dal 2013 propone libri e autori appartenenti a qualsiasi genere letterario, in arrivo da qualsiasi parte del mondo in qualsiasi centro della Sardegna disposto ad ospitarli.
Nello stesso cartellone appaiono

  • scrittori
  • biblioteche
  • librerie
  • associazioni
  • scuole

strutture pubbliche e private in armoniosa collaborazione,

con l’unico ambizioso obiettivo di far diventare il consumo culturale da evento a consuetudine irrinunciabile.
Éntula – festival letterario diffuso con la Sardegna è realizzato col contributo di

About Andrea Perra

Sono un ragazzo a cui piace molto fare sport divertirmi e socializzare con le persone. Mi piace scrivere, ascoltare musica e gli animali. Mi piace pure fare rime e viaggiare .Sono amante del calcio infatti tifo il Cagliari. Ho studiato nella facoltà di scienze politiche e dopo aver conseguito la laurea ora sto studiando per diventare Consulente del lavoro.

Controlla anche

carmen consoli

A Cagliari e Sassari il nuovo tour di Carmen Consoli

A distanza di sette anni dal disco “L’abitudine di tornare” e a quattro dalla raccolta …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *