Alexa Unica Radio
team

Il team Bottecchia al completo sarà al rally di Sardegna

Il team Bottecchia al completo sarà al rally di Sardegna Mountain Bike 2021.

Iniziamo subito con una bella storia del passato. Era il 1924, quando un muratore Friulano fu il primo Italiano a vincere il Tour De France. Ce lo ricordiamo come una vera forza della natura: tenne la maglia gialla dalla prima all’ultima tappa, dando immensa soddisfazione all’intera Nazione Italiana, sia agli appassionati al ciclismo che non. Il suo nome era Ottavio Bottecchia.

Questa è una, ma non l’unica storia leggendaria legata al mondo di Cicli Bottecchia, che ancora raccoglie vittorie e soddisfazioni con il proprio reparto corse. Fra questi ricopre ruolo importante la squadra dedicata alle “ruotegrasse”. Parliamo naturalmente del gruppo di atleti professionisti del “Bottecchia Factory Team”, che sarà presente al completo al Rally di Sardegna International MTB, con il suo ventaglio di atleti 2021.

Gli atleti del 2021

Efrem Bonelli – classe 1986, trentino. Oramai da più di 10 anni in squadra, l’ha portata fino al suo stato attuale, integrandola con gli atleti che ora la compongono – tra gli importanti piazzamenti: 2° alla Plan De Corones nel 2018, sempre nel 2018 8° al Campionato Italiano Marathon 2018, 2° alla Kronplatzking MTB Marathon, 3° alla Bardolino Bike, ed altri. Nelle gare Nazionali alle quali ha partecipato, si è sempre posizionato nei primi 10;
Emanuele Tonoli – classe 2000, bresciano. Militante nel Bottecchia Factory Team dal 2018 è il più giovane della squadra. Tra i migliori risultati: 3°alla Sunset Bike – granfondo delle Pertiche nel 2018. Nella stagione 2019 ha conquistato ottimi piazzamenti;

Marcello Pavarin – classe 1986, originario di Rovigo. Ex-professionista su strada. Con la maglia rossa del Bottecchia Factory Team si occupa anche dell’allenamento della squadra con la sua attività di preparatore atletico Power and Ride. Nelle gare Nazionali ha avuto sempre prestazioni da primi 10 – Nel 2016 ha vinto la Lessinia Legend;

Stefano Dal Grande – classe 1990. Dopo la convocazione ai Mondiali nel 2015 e nel 2018, le soddisfazioni non si sono fermate. È stato protagonista di numerose vittorie assolute in gare Nazionali di rilievo, per questo motivo è considerato il capitano del Team.
“Abbiamo visionato diversi video riguardanti le passate edizioni di questa gara, e siamo molto curiosi di scoprire il territorio della Barbagia e dell’Ogliastra. Chi c’è stato ci racconta che sia un posto magico, uno di quelli che ti rimangono per sempre nel cuore.” Ci dice Efrem Bonelli, atleta e Team Manager della squadra.

“Ci è piaciuta molto la formula di questa gara, che troviamo innovativa e particolare. Visto il territorio molto vario che ci si presenterà, approfitteremo anche per testare i nostri mezzi in modo prolungato. Una gara a tappe è infatti l’ideale per mettere alla prova le nostre Bottecchia Front (modello Aquila Rossa) e Full (modello Gardena), che ogni nostro atleta ha la facoltà di poter scegliere a propria discrezione, a seconda delle sue attitudini e preferenze.” continua il giovane ma determinato “Dott.” Bonelli.

“Abbiamo poi saputo che alla partenza del Rally di Sardegna International MTB ci sarà una rosa di atleti di grande levatura. Pensiamo quindi già a priori che questa gara a tappe abbia un potenziale incredibile, e che sia già una papabile candidata a diventare uno degli appuntamenti più attesi anche per le prossime stagioni” conclude Efrem.

About Andrea Ennas

Sono un giovane ventenne appassionato di sport, musica e cinema.

Controlla anche

beach 1236581 1920

Farmacia Previsioni rosee per il turismo 2021 in Sardegna.

Qual’ è l intento della farmacia ? La Farmacia Floris a Monserrato decide di sostenere …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *