Alexa Unica Radio
Abbandono animali
Abbandono animali

Animali: contro l’abbandono di queste creature

L’Oipa aderisce alla campagna del ministero della salute per le adozioni e contro l’abbandono degli animali.

Organizzazione internazionale

L’Organizzazione internazionale protezione animali (Oipa), sotto la supervisione di Massimo Comparotto, ha aderito alla campagna “Code di Casa”. Questa oltre all’adozione dai canili e dai gattili di tutta Italia, incoraggia in particolare l’identificazione anagrafica, le cure veterinarie, la prevenzione della riproduzione incontrollatadell’abbandono e del randagismo.

La campagna promossa dal Ministero della salute

Questa campagna è promossa dal Ministero della Salute per incentivare le adozioni responsabili di cani e di gatti. Inoltre lo scopo di questa campagna serve per arginare il randagismo. «Sposiamo appieno la sensibilizzazione sull’adozione responsabile, strumento fondamentale per arginare il fenomeno del randagismo». Il presidente dell’Oipa commenta «La volontà dei nostri operatori di è togliere dalla strada gli animali senza casa e donare loro una famiglia controllata e garantita“.

I dati

Precedentemente l’anagrafe nazionale animali d’affezione aveva stimato circa 12 milioni cani e 650 mila gatti di proprietà. Solamente nel 2019 le registrazioni ha calcolato infine quasi 90 mila ingressi nei canili sanitari e 45 mila per quelli nei rifugi.

L’augurio

L’augurio e l’impegno delle diverse associazioni coinvolte, è evitare che i numeri subiscano un ulteriore rialzo e che gli animali continuino a soffrire inutilmente. La campagna, oltre ad operarsi per l’adozione da canili e gattili da tutta Italia, incoraggia sopratutto l’identificazione anagrafica, le cure veterinarie, la prevenzione della riproduzione incontrollata, condannando in particolare azioni d’abbandono e di randagismo.

Iscritti all’anagrafe nazionale animali

A oggi oltretutto sono iscritti all’anagrafe nazionale animali d’affezione circa 11.800.000 cani e 641.000 gatti di proprietà. L’auspicio è che, grazie alla nuova campagna del Ministero, con il nostri impegno e quello delle altre associazioni che aderiscono all’iniziativa, questi numeri salgano e di conseguenza sempre meno animali debbano soffrire soli in strada o vivere nel box di un rifugio». Nel 2019 sono stati 86.982 gli ingressi registrati nei canili sanitari e 45.695 quelli nei rifugi.

Tiziano Ferro come testimonial

Testimonial d’eccezione è il cantante Tiziano Ferro, che ha offerto la propria immagine a titolo gratuito per una serie di video pensati espressamente per Code di Casa, in cui parlerà delle sue esperienze di adozione di cani abbandonati.

About Maria Francesca Canu

Mi chiamo Maria Francesca Canu, ho vent'anni e frequento il terzo anno del corso di scienze della comunicazione a Cagliari Sono nata Nuoro, ma vivo a Cagliari, una città che amo. Mi piace leggere e adoro le materie umanistiche, amo viaggiare. Nel tempo libero mi dedico all'equitazione, una passione nata fin da piccola. Il mio moto è "tu sei il tuo unico limite"

Controlla anche

saving

Animali in difficoltà: regole di comportamento

Animali in difficoltà: osservare e valutare con attenzione prima di qualsiasi intervento La bella stagione …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *