Janas
ANAP: no a isolamento anziani e pensionati

ANAP: no a isolamento anziani e pensionati

No all’isolamento degli anziani: proteggiamoli dalla solitudine e dalle truffe. Da ANAP Pensionati Confartigianato Sardegna l’appello a Istituzioni e Associazioni di Volontariato.
“Stiamo vicini ai nostri anziani perché l’isolamento ne aumenta la fragilità”.

Proprio quando si sta decidendo una nuova stretta sugli spostamenti per le festività natalizie, parte dalla Sardegna l’appello a Istituzioni e associazioni di volontariato per stare vicino agli anziani. Perché, l’isolamento ne aumenta la fragilità.

Cosa ne pensa l’ANAP

“Rigettiamo con forza l’idea di isolare gli anziani per contenere il diffondersi della pandemia – rimarca l’Anap, l’Associazione Nazionale Anziani e Pensionati di Confartigianato Sardegna, che nell’Isola rappresenta oltre 5mila persone – è indispensabile che tutti rispettino le indicazioni di protezione individuale. Mantenere, quindi, le distanze, muoversi il meno possibile e per motivi indifferibili. Ma isolare, in casa o altrove, gli anziani è un atto come una barbarie.”

E la presidente Paola Montis

“Non basta il forzato isolamento causa Covid, anche per gli anziani della Sardegna, soprattutto durante le festività, aumentano i pericoli di subire truffe. Come se non bastasse il distanziamento fisico, necessario per proteggerli dalle conseguenze della malattia. In questo periodo potrebbero approfittare del loro isolamento e della loro fragilità per tentativi di truffe e inganni.”, dice la presidente Paola Montis.

“Insieme possiamo fare la differenza e sconfiggere l’altra grande malattia del nostro tempo, appunto la solitudine che in questo periodo di distanziamento fisico rischia di diventare una trappola.”, continua la presidente.

About Francesca Pinna

Francesca Pinna
Amo il mare, la tradizione, il cibo: la mia terra, la Sardegna. Quindi da ciò potreste dedurre che amo osservare i bei tramonti, godermi la tranquillità che regna in questa regione, e mangiare. Ma a parte ciò, sono una persona che ama imparare, per migliorarmi ogni giorno sempre di più. Perché un bel giorno voglio girarmi, guardarmi dietro le spalle e poter dire: «Sì, hai raggiunto un bel traguardo e ne hai fatto di strada!»

Controlla anche

come mantenersi giovani 800x445 1

Emergenza anziani, la pandemia ha portato a una maggiore sedentarietà

HappyAgeing lancia “Muoviamoci insieme”, un servizio che spinge la popolazione over 65 a svolgere attività …