Alexa Unica Radio
“ Amam”: spettacolo legato al culto della Dea Madre in Sardegna

“ Amam”: spettacolo legato al culto della Dea Madre

17 luglio alle ore 21:00, via Newton 12, Cagliari (salire la rampa sopra il Room Clu).

Credits immagine: “La grande madre” di Manuel Attanasio.

Lo Spazio OSC / Dom-OSC di Cagliari ospita la residenza artistica di Archeo Teatro Danza “ Amam”. Si tratta di un programma legato al culto della Dea Madre in Sardegna. Gli artisti in questione hanno sviluppato il progetto grazie a un’intensa ricerca sul campo.

Il progetto e la ricerca sul campo

Un progetto itinerante delle artiste Elena Annovi e Battistina Casula che prevede una ricerca sul campo in 12 Domus de Janas, dal nord al sud dell’isola. Coinvolte anche le residenze artistiche presso Pozzo Podestà ( SS), Argentiera, Cagliari, Spazio OSC / Dom-OSC e Mamoiada. Proprio in quest’ultima città, a Settembre, debutterà nel Festival Archeomusicando la Performance finale di “ AMAM”. La particolarità di questo ultimo spettacolo sarà la location: all’interno di una Domus de Janas. Successivamente la Performance sarà ospite al Festival della Fiaba di Modena.

Gli artisti e performer del progetto “Amam”

Le menti dietro questo spettacolo sono quelle di:

Elena Annovi, performer internazionale, danzatrice e compositrice;

Battistina Casula, artista di Fiber Art diplomata in archeologia;

Manuel Attanasio, musicista.

Gli artisti in questione hanno sviluppato il progetto “Amam” grazie a un’intensa ricerca sul campo. Hanno oltretutto prestato particolare attenzione al tema dell’identità dei luoghi sacri. Lo scopo è quello di attivare, attraverso il teatro danza e, quindi, la musica, lo spazio sacro e con esso la memoria ancestrale delle radici materne.

Lo spettacolo di Venerdì 17


Venerdì 17 alle ore 21, alla Domosc di Cagliari. Grazie alle artiste il pubblico viaggerà tra le Domus de Janas della Sardegna attraverso i materiali artistici realizzati durante il percorso di ricerca.

Prenotazioni


Posti limitati ed esclusivamente su prenotazione entro giovedì 16 Luglio. Ecco qui di seguito i contatti per info e prenotazioni:

  • Telefono: 0708607175
  • Cellulare: 3470484783

Norme da seguire

Si ricorda al gentile pubblico che sarà necessario indossare la mascherina per l‘ingresso e l’uscita. I posti a sedere saranno già distanziati tra loro nel rispetto delle linee guida dei protocolli nazionali e regionali anti Covid-19.

 

About Laura Sotgiu

A Ottobre 2016 mi sono iscritta alla facoltà di beni culturali e spettacolo di Cagliari. Ho tantissime passioni e l’unico modo che vedo possibile per conciliarle tutte è l’arte. La mia convinzione, infatti, è che attraverso l'arte si possa esprimere qualsiasi cosa. Amo disegnare fin da piccola. Da alcuni anni a questa parte mi sto dedicando alla rappresentazione di mie idee originali. Nel tempo libero mi piace suonare, cantare e scrivere. Scrivo canzoni, poesie, racconti brevi e i miei sogni notturni (ho diversi quadernini pieni di sogni). Suono diversi strumenti, principalmente la tastiera (sono autodidatta) e ho fatto parte di una band rock. Quando ne ho la possibilità studio canto moderno. A Ottobre 2016 ho iniziato a frequentare un corso di teatro. Ho lavorato su diversi set cinematografici.

Controlla anche

guido coraddu primo piano

Rifrazioni Sonore: Guido Coraddu

Get Widget Miele Amaro è il titolo dell’ultima produzione di Guido Coraddu noto pianista cagliaritano. …