Alexa Unica Radio
casa dello studente

Gli studenti non potranno ritornare negli alloggi universitari

L’associazione RESET_UNICA anticipa nei social il comunicato che verrà inviato a breve dall’ERSU di Cagliari. Gli studenti universitari dovranno portare via le loro cose dagli alloggi dell’Ente

Ieri notte il gruppo Reset_Unica ha appreso che il Consiglio d’Amministrazione dell’ERSU lunedì farà recapitare una comunicazione a tutti gli universitari beneficiari di borse di studio e alloggio. Verrà chiesto agli studenti e alle studentesse di non fare ritorno nelle Case. Il gruppo Reset – fa sapere – di aver chiesto spiegazioni e dettagli. Tra le domande quella di conoscere le garanzie che nelle strutture permangano le misure di sicurezza anti-CoVid, questo non sarebbe possibile con un rientro massiccio dei ragazzi e delle ragazze. L’ERSU ha chiesto inoltre un’interpretazione del Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri alla Prefettura e all’Avvocatura di Stato per capire se un rientro è possibile e in quali termini.

https://www.instagram.com/p/B_oo8SBIXQb/?utm_source=ig_web_copy_link

RIMBORSO SPESE
Dal momento che il rientro non è possibile, l’Ente per il diritto allo studio si sta adoperando per garantire un rimborso pari ai giorni in cui non si è potuto usufruire dell’alloggio nel mese di maggio.

RECUPERO OGGETTI PERSONALI
Sono state tantissime le segnalazioni che abbiamo ricevuto a riguardo. Per recuperare i propri beni lasciati all’interno delle proprie camere, a partire dal 4 maggio gli studenti e le studentesse potranno inviare un ticket all’ufficio alloggi. Verrà in seguito concordato e pianificato il ritiro al fine di organizzare e consentire il trasferimento degli oggetti in tutta sicurezza.

AGGIORNAMENTO MENSE E PASTI
L’Ente sta ancora vagliando tutte le possibilità riguardo ai pasti non usufruiti dagli studenti e dalle studentesse. L’ideale, per noi, rimane chiaramente il rimborso. A settembre le mense di Piazza Michelangelo e Via Premuda, al fine di garantire il distanziamento sociale, potrebbero subire un taglio del 50% dei posti. Si stanno valutando e studiando ulteriori misure per le restanti mense.

About Redazione

Nata l'8 ottobre 2007 da un progetto di tre studenti universitari. Unica Radio vuole raccontare il territorio, la cultura e le attività dell'hinterland attraverso la voce dei protagonisti. Unica Radio racconta la città che cambia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.