Alexa Unica Radio
ipnosi regressiva mauro russo
ipnosi regressiva mauro russo

Sino al 24 ottobre a Villa Verde l’ipnosi regressiva

Tre giorni con l’ipnologo Mauro Russo a Villa Verde Da venerdì a domenica in Marmilla a praticare l’ipnosi regressiva

L’ipnosi regressiva arriva in Sardegna. Il presidente delle “Due Giare”: Arriveranno da diversi comuni della Marmilla, ma anche da Cagliari e dalla penisola.

In undici, in presenza, da domani, venerdì 22 ottobre, a domenica 24 ottobre parteciperanno al primo weekend dedicato all’ipnosi regressiva nel territorio e che avrà come quartier generale il centro di produzione culturale “Move The Box” di Villa Verde. L’evento è organizzato dall’associazione “Sardina Art Lab” col sostegno e la partecipazione del Consorzio Turistico “Due Giare”. Tre giorni in compagnia soprattutto di se stessi, che faranno bene al corpo, all’anima e alla mente.

Il weekend di Ipnosi Regressiva

A condurre tutti i momenti della “tre giorni” sarà l’ipnotista e ipnologo Mauro Russo, che ha ricordato: “L’ipnosi regressiva è una tecnica potente che si rivolge al passato, anche alle vite precedenti, per superare blocchi e ostacoli, credenze e condizionamenti spesso reconditi. Lo sguardo è rivolto poi al futuro, fatto di sogni e libertà. Nella parte pratica” , ha aggiunto Russo, “Cosa ci si deve aspettare?” “nulla! il modo migliore per godersi l’esperienza appieno è essere aperti a percepire ciò che arriverà, senza avere aspettative.” ha risposto Russo.

I Partecipanti

Undici i partecipanti in presenza a Villa Verde, l’età media è di 52 anni, il più giovane ha 30 anni, il più anziano 65 anni. Quattro arriveranno dalla Marmilla, altri quattro da Oristano e provincia, uno da Sassari, uno da Cagliari e uno da Lecce. Altre persone si collegheranno invece on-line, dal nord al sud Italia” ha aggiunto Russo

Per eventuali comunicazioni e chiarimenti: Antonio Pintori, addetto stampa del Consorzio “Due Giare”, mail, tel. 3477756945

About Nicola Palmas

Imprenditore digitale e manager culturale. Founder & CEO della startup Billalo, direttore artistico di Sardegna Concerti. Appassionato di musica, innovazione e marketing.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *