Alexa Unica Radio
Federico Rampini

Liberevento, il 21 settembre Sotto il cielo di Kabul

Liberevento ci porta “Sotto il cielo di Kabul”, l’evento iglesiente per riflettere sulla situazione dell’Afghanistan.

Liberevento: Martedì 21 settembre alle 18 il Centro culturale di via Catteneo di Iglesias ospiterà Sotto il cielo di Kabul; evento speciale inserito nel festival culturale Liberevento diretto dal giornalista Claudio Moica e coordinato dalla project manager Maura Porru.

Realizzato in collaborazione con l’assessorato alla Cultura del comune di Iglesias; l’appuntamento vuole offrire alla comunità iglesiente, e non solo, un’occasione di riflessione sull’attuale situazione in Afghanistan; attraverso voci autorevoli come quella del giornalista Federico Rampini, corrispondente dall’estero per il quotidiano La Repubblica; e dei reporter Toni Capuozzo e Fausto Biloslavo, più volte inviati in zone di guerra, compreso il territorio oggi occupato dai talebani.

I giornalisti racconteranno la loro esperienza; cercando di far luce sui motivi che hanno portato l’Afghanistan a cadere in uno stato di completa assenza di democrazia e su cosa potrebbe prospettarsi nel futuro.
Durante la serata preziosi contributi arriveranno anche dagli altri ospiti: Alessandra Zedda, vice presidente della Regione Sardegna, Francesco Ippoliti, generale di brigata che nella sua carriera ha partecipato anche a diverse missioni in Iraq e nello stesso Afghanistan, Fernanda Loche, presidente della sezione di Cagliari della Croce rossa italiana, Angelo Scarpa, assessore alle Poltiche sociali del comune di Iglesias e responsabile del progetto SAI che permetterà alla cittadina mineraria di accogliere donne e bambini in arrivo dall’Afghanistan.

Ad aprire l’incontro saranno il sindaco di Iglesias, Mauro Usai, e l’assessora alla Cultura, Claudia Sanna. Modererà la serata la giornalista e scrittrice Claudia Sarritzu. L’evento sarà anche l’occasione per raccogliere fondi da destinare alla popolazione afgana.

About Emanuele Loddo

Nato a Carbonia, proveniente da Portoscuso (Sud Sardegna), studente di Beni Culturali e Spettacolo all'Università di Cagliari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *