Alexa Unica Radio

“Volevo vedere il cielo” a Cagliari

Viaggio nelle periferie urbane con “Volevo vedere il cielo”

Un’intensa Miana Merisi nel ruolo della protagonista, una donna delusa dalla vita che annega le vermouth dispiaceri e frustrazioni domani sabato 13 novembre alle 21 al TsE in via Quintino Sella a Cagliari.


Un dramma moderno che accende i riflettori sul degrado e la miseria materiale e morale dei quartieri popolari ai margini delle metropoli.

Si parla di una (anti)eroina costretta a cercare un equilibrio tra la cura della casa e gli impegni settimanali come colf, vinta ma non rassegnata a quell’esistenza fatta di fatica e sacrifici con rari momenti di svago.

Il marito, indubbiamente un brav’uomo e un gran lavoratore, sta «sempre su e giù col muletto» anche se i soldi non bastano mai.

Una vita senza prospettive in cui ambizioni e speranze della giovinezza hanno lasciato il posto alla crudele consapevolezza di un fallimento.


Il miraggio di un facile successo attraverso i reality show appare come l’unica possibilità di riscatto.

La protagonista proietta i suoi sogni di gloria sulla figlia poco più che adolescente, dotata di bella presenza ma per nulla interessata a una carriera nel mondo dello spettacolo.

Un ideale del tutto incomprensibile per la madre, che la immagina “velina” o concorrente del Grande Fratello.

La “ribellione” della “ragazzina” diventa un ulteriore segno di sconfitta.

La scelta della donna

Lei sceglie di rinunciare a fare la casalinga per andare “a servizio” presso le signore della borghesia.
Il conflitto generazionale da cui emergono differenze caratteriali genera le tensioni: la giovane donna appare agli occhi della protagonista come una nemica.
“Volevo vedere il cielo” è una favola nera contemporanea: un ritratto di famiglia in un inferno, tra ironia, dramma e gli effetti del consumismo – ammette la protagonista, ripensando a una famosa canzone: «Io volevo solo che la mia ragazzina fosse felice, che almeno lei lo vedesse il cielo…».
biglietti: intero € 13,00 – ridotto* € 10,00 (*) riduzioni per residenti quartiere Is Mirrionis / under 25 / over 65 / abbonati CeDAC
Card x 3 spettacoli a scelta € 30,00

About Elena Marongiu

Diplomata presso l'Istituto Tecnico Commerciale E. Mattei di Decimomannu (SU) con titolo di Ragioniere Perito Commerciale Programmatore il 6 luglio 2015. Laureata in Lingue e Comunicazione il 14 novembre 2018 presso l'Università degli Studi di Cagliari. Appassionata di autobiografie scritte e visive e libri che trattano i temi della società contemporanea e moderna

Controlla anche

cinema tedesco

Rassegna cinema tedesco: Werk ohne Autor (Opera senza autore)

La ventunesima edizione della rassegna Cinema Tedesco Oggi dell’ACIT Cagliari propone Martedì 30 Novembre, ore …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *