Alexa Unica Radio
guitar 756326 1920
guitar 756326 1920

Festival XXXIV a Berchidda

Quarta giornata per l’edizione numero ventitré di Time in Jazz, il festival ideato e diretto da Paolo Fresu, in programma fino a lunedì 16 tra Berchidda (Ss) e gli altri centri del nord Sardegna in cui farà tappe quest’anno: Arzachena,

Tappe del Jazz Festival

  • Bortigiadas
  • Buddusò
  • Bulzi
  • Ittiri
  • Loiri
  • Porto San Paolo,
  • Luogosanto
  • Mores
  • Olbia
  • Oschiri
  • Porto Rotondo
  • San Teodoro
  • Tempio Pausania

Ospiti presenti al Festival

L’11 Agosto Aprivano le danze la voce duttile e sperimentale di John De Leo, in concerto alle 11 alla chiesa di San Bachisio di Telti. Artista trasversale, il cantante e compositore romagnolo è capace di spaziare dalla musica popolare al jazz, dal rock alla classica contemporanea, fino al reading e alle arti performative; sarà in scena con campionamenti vocali, karaoke giocattolo e laringofono, accompagnato dall’eclettico chitarrista Fabrizio Tarroni, già con lui in un collaudato duo, a cui si aggiunge l’elettronica in tempo reale di Franco Naddei (in arte Franco beat), altro suo collaboratore di lunga data.

Rovine castello di Baldu

Nel pomeriggio (ore 18) saranno le suggestive rovine del castello di Baldu, a Luogosanto, a offrire uno scenario d’eccezione al solo di Fabio Giachino, attivo come pianista entro i confini del jazz e della musica improvvisata ma anche come producer di musica elettronica, qui alle prese con il continuo superamento di limiti stilistici predefiniti, in un illimitato ed eterogeneo dialogo tra sonorità, come recita il titolo del suo nuovo lavoro di prossima uscita per la Cam Jazz, “Limitless”.

Festival ad Arzachena

Alle 21.30, Arzachena accoglie nella cornice granitica di Li Conchi il Trio Bobo (concerto già sold out), formazione di impronta jazz-rock nata nel 2002 intorno alla storica sezione ritmica di Elio e le Storie Tese, ovvero Faso (basso) e Christian Meyer (batteria), che in questo contesto, insieme al talentuoso chitarrista Alessio Menconi (al suo attivo collaborazioni con Billy Cobham, Jeff Berlin e Paolo Conte, tra gli altri), possono misurarsi con generi musicali che nella band “madre” difficilmente vengono approfonditi; proprio come accade in “Sensurround” il loro terzo album, uscito nel 2019, dove si sommano le diverse influenze musicali del gruppo, jazz, rock, blues, progressive, funk e ritmi africani.

Berchidda ospita il quarto appuntamento del festival

Di rientro a Berchidda, intorno alla mezzanotte, il Jolly Cafè ospita il quarto appuntamento con la rassegna Festivalbar, che porta in scena le note in bilico tra rockabilly e punk rock dei The Giannies, band sarda attiva dal 2007, con alle spalle una lunga serie di concerti, tra cui quelli in apertura a gruppi come

  • Misfits,
  • Adolescents
  • Toy Dolls
  • Ignite
  • Skiantos

dopo dieci anni di pausa è tornata a calcare le scene con una nuova formazione, pronta a scuotere il pubblico del festival con la sua ricetta a base di punk ‘n’roll, volumi alti e sudore.

Durante la giornata, a Berchidda, sarà possibile anche visitare le diverse mostre che anche quest’anno danno lustro al cartellone del festival.

Il centro culturale “Pietro Casu”, in piazza del popolo ospita “Jazz Frames“, l’esposizione degli acquerelli di Gaetano Salvemini.

Esposizione Sa Casara

A Sa Casara, l’ex caseificio berchiddese sono esposte la Collezione di Arte contemporanea nata nel 1997, in seno al progetto PAV (progetto arti visive), la mostra “Time to Time” di Alessandra Freguja e Gabriele Lugli,

  • con le fotografie che raccontano la scorsa edizione di Time in Jazz
  • la mostra “Sguardi sul mondo”,
  • la personale di Alessandra Freguja che raccoglie scatti dei suoi viaggi e incontri in giro per il mondo;
  • sempre a Sa Casara, sono esposte le mostre che rientrano invece nell’ambito di Time to Children,
  • il vasto programma di attività dedicate ai bambini e all’educazione musicale,
  • la mostra a cura di Fabio Calzia “Matraculas”,
  • musica e gioco nella tradizione sarda tra pedagogia, danza e verso cantato
  • le riproduzioni delle tavole del pittore e illustratore Alessandro Sanna per i libri “Crescendo” e “Nidi di Note“.

Sue sono anche le otto opere (più alcuni schizzi) per la copertina e il libretto di “¡30!“, l’album realizzato del 2014 in occasione dei trent’anni del quintetto “storico” di Paolo Fresu.

Sa Casara a Berchidda

Sempre a Berchidda negli spazi di Sa Casara e nell’adiacente giardino di “Sa colte ‘e s’oltiju“, sono due gli incontri in programma per Time to Children nel corso della giornata: la mattina, alle 10.45, il beatboxer di fama internazionale Alien Dee, è protagonista del laboratorio “The human beatbox” (dai 6 anni in su) sull’utilizzo di tecniche vocali non convenzionali; nel pomeriggio, alle 17.00, sarà la volta di Sara Magon e Clara Zucchetti (reduci dal concerto inaugurale a bordo della nave Corsica-Sardinia Ferries), con le loro voci, ukulele e percussioni, con un repertorio ispirato alle musiche tradizionali dei più disparati angoli del mondo (dai 4 ai 13 anni).

Green pass per tutti i concerti

* Si può accedere alle aree dei concerti esclusivamente muniti di Green Pass, il documento che certifica la vaccinazione (a partire da 14 giorni dopo la prima dose), l’avvenuta immunizzazione o anche l’esito negativo di un tampone molecolare o antigienico: è obbligatorio anche  per l’ingresso a tutti i concerti del festival, sia quelli a pagamento. 

Possibilità di esibire il documento cartaceo

Nel caso di impossibilità di ottenere il Green Pass in formato digitale sarà sufficiente inoltre esibire il documento cartaceo e consegnare fotocopia attestante almeno la somministrazione della prima dose di vaccino o l’esito di un tampone con risultato negativo effettuato nelle 48 ore precedenti. Le fotocopie saranno trattenute dall’organizzazione. La nominalità potrà essere verificata con un documento di identità. I minori sotto 12 anni sono esenti dal Green Pass e dal tampone. Resta in vigore l’obbligo della mascherina al chiuso (nello spazio cinema e alle mostre) e il rilevamento della temperatura.


Per chi non fosse in possesso del Green Pass è possibile anche effettuare un tampone antigenico a pagamento presso l’Hub allestito a Berchidda da Time in Jazz grazie all’impegno dell’Amministrazione Comunale; è attivo per l’intera durata del festival presso i saloni parrocchiali in via La Marmora: tutte le mattine dalle 8.30 alle 10.30, e, fino a domenica 15 agosto, anche tutte le sere dalle 18 alle 20.

Locandina eventi

Giovedì 12 agosto
h. 11:00 – Bortigiadas, Chiesa della Santa Trinità
Naomi Berrill
 
h. 12:00 – Olbia, Aeroporto Olbia-Costa Smeralda
Francesco Diodati • “Solo Spaziale”
 
h. 18:00 Buddusò, Chiesa di Santa Reparata
Gianluca Petrella e Pasquale Mirra • “Correspondence”
 
h. 21:30 – Berchidda, Piazza del Popolo
ANDY SHEPPARD QUARTET
 
Time After Time
h. 24:00 – Berchidda, Piazzetta di legno
NANNI GAIAS (#2) 4tet feat. GAVINO RIVA “LE MAPPE DEL CIELO”

Venerdì 13 agosto
h. 11:00 – Ittiri, Chiesa di San Maurizio
MAT • Marcello Allulli, Francesco Diodati, Ermanno Baron
 
h. 18:00 – Oschiri, Chiesa di Madonna di Castro
Ramberto Ciammarughi feat. Paolo Fresu e Tenore Murales di Orgosolo
Sa Divina Cummedia”
con letture di Bastianina Calvia, Nino Pericu e Domenico Campesi
Produzione originale Time in Jazz
con il patrocinio dell’Associazione Eredi Pietro Casu

 
h. 21:30 – Berchidda, Piazza del Popolo
GIANLUCA PETRELLA COSMIC RENAISSANCE

sabato

Time After Time
h. 24:00 – Berchidda, Piazzetta di legno
NANNI GAIAS (#3) 4tet feat. VINCENZO SAETTA • “OMAGGIO A NAPOLI CENTRALE”

 
 
Sabato 14 agosto
h. 11:00 – Mores, Chiesa di San Giovanni
Paolo Di Sabatino Trio

h. 18.00 – Bulzi, Chiesa di San Pietro delle Immagini
Ramberto Ciammarughi piano solo • “Notturni diurni”

 
h. 21:30 – Berchidda, Piazza del Popolo
FABIO CONCATO & PAOLO DI SABATINO TRIO
 
Time After Time
h. 24:00 – Berchidda, Piazzetta di legno
NANNI GAIAS (#4) 4tet feat. MANUELLA “GIO

 
Domenica 15 agosto
Time To Children
h. 10:00 – Berchidda, Chiesa di San Michele
I racconti nel bosco con Gufo Rosmarino
Gufo Rosmarino e il frigorifero che parla”
Spettacolo per persone da 3 > 100 anni
con Giancarlo Biffi, Paolo Fresu, Sonia Peana,, Catia Gori e guest
 
Time To Speak
h. 11:00 – Berchidda, Chiesa di San Michele
Eugenio Coccia • “Dante e il Big Bang”
 
h. 11:30 – Berchidda, Chiesa di San Michele
Funky Jazz Orkestra • “The Funk Soul Project”
 
Time To Read
h. 17:00 – Berchidda, Chiesa di San Michele
Nidi di Note”
con Bruno Tognolini, Alessandro Sanna e gli autori del libro
 
h. 18:00 – Berchidda, Chiesa di San Michele
Giacomo Vardeu e Pierpaolo Vacca

 
h. 20:00 – Berchidda, Piazzetta Riu Zocculu
Banda Musicale Bernardo De Muro
 
h. 21:30 – Berchidda, Piazza del Popolo
NANNI GAIAS 4tet feat. ENZO AVITABILE e DON LEONE

Lunedi 16 agosto programma festival

Lunedì 16 agosto
h. 11:30 – Berchidda, Museo del vino – Enoteca regionale
Presentazione bottiglie da collezione delle cantine del vermentino di Berchidda
 
h. 12:00 – Berchidda, Museo del vino – Enoteca regionale
Presentazione progetto editoriale “Time in Jazz Diary 2020 (Postcard 2020)
Con le foto di Alessandra Freguja
 
h. 12:30 – Berchidda, Museo del vino – Enoteca regionale
Presentazione del libro “La storia del jazz in 50 ritratti (Centauria 2021)
Con Paolo Fresu e Vittorio Albani
 
h. 18:00 – San Teodoro, Peschiera
Paolo Fresu e Bebo Ferra
A seguire
AperiJazz
in collaborazione con Rau Arte Dolciaria e Lucrezio 

About Andrea Perra

Sono un ragazzo a cui piace molto fare sport divertirmi e socializzare con le persone. Mi piace scrivere, ascoltare musica e gli animali. Mi piace pure fare rime e viaggiare .Sono amante del calcio infatti tifo il Cagliari. Ho studiato nella facoltà di scienze politiche e dopo aver conseguito la laurea ora sto studiando per diventare Consulente del lavoro.

Controlla anche

Jazz

Blue Note Orchestra: al Verdi ritorna il jazz con “Jazz Op”

Get Widget Jazz, un pizzico di pop, sonorità carioca e Bossa Nova, al teatro Verdi …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.