Alexa Unica Radio
Le risposte social degli esperti

Dalla cura della pelle alle dipendenze: le risposte

Dalla cura della pelle alle dipendenze: le risposte degli esperti alle domande usando i social come mezzo di diffusione delle conoscenze

Le risposte degli esperti a domande del tipo: come prevenire l’acne da mascherina? E ancora, come proteggere gli occhi affaticati da troppe ore sullo schermo del pc? Come combattere negli adolescenti la dipendenza da smartphone? Le risposte degli esperti alle domande sulla salute, raccolte sull’account Instagram Salute.

Cambia la cura della pelle, in questo periodo in cui Covid ci impone nuove abitudini e un nuovo stile di vita. La dermatologa Pucci Romano, presidente Skineco, spiega la correlazione tra uso prolungato della mascherina e comparsa di acne e di prurito. Suggerisce, inoltre, quale skincare adottare prima di indossarla e dopo averla tolta. Tutto ciò per rispettare e proteggere quanto più possibile la pelle del viso.

Sesso e Covid. Baci, mascherina, desiderio: le risposte della sessuologa

Roberta Rossi, sessuologa e psicoterapeuta dell’Istituto di psicologia clinica, risponde su instagram. La dottoressa risponde alle domande e ai dubbi dei lettori sulle relazioni sessuali nei giorni del Covid.

Ragazzi e smartphone, perché nasce la dipendenza e come combatterla

Giuseppe Lavenia, psicologo, psicoterapeuta e presidente dell’Associazione Nazionale Di.Te., spiega come evitare che il telefonino diventi per i ragazzi la vera forma di autodistanziamento sociale. Tra i suggerimenti per un uso più consapevole, ad esempio, pranzo e cena senza smartphone. E ancora, notifiche disattivate, password d’accesso ai genitori fino ai 18 anni.

E ancora, pause, luci, distanza: come proteggere la vista durante smartworking e scuola online. Troppe ore della giornata davanti allo schermo di un computer o di un tablet affaticano la vista. Paolo Vinciguerra, responsabile del Centro Oculistico di Humanitas e docente di Humanitas University, ci spiega qual è la distanza da tenere. E ancora, come deve essere illuminata la stanza e quali pause fare.

Crescere figli vegetariani

Le risposte dell’esperto: “È possibile ma nella dieta attenzione all’apporto di proteine”. “Una dieta latto-ovo-vegetariana permette una crescita regolare. Ma occorre fare attenzione all’apporto proteico (deve essere del 20 per cento superiore), di ferro, vitamina D e acidi grassi. A legumi e uova, ad esempio, possono essere aggiunti soia e tofu”. Dice Giuseppe Morino, responsabile dell’Unità Operativa di Educazione alimentare dell’Ospedale Bambino Gesù di Roma.

Covid e caduta capelli, la dermatologa: “È temporanea, ecco come favorire la ricrescita”

Alla caduta fisiologica dei capelli, legata alle stagioni o allo stress, si aggiunge quella intensa da Covid-19. “Non si tratta di una perdita irreversibile”, tranquilizza la dermatologa Marcella Ribuffo, che consiglia come fare per arginarla e per favorire la ricrescita

Abc Musica La musica come non l'avete mai sentita!

About Ylenia Iannelli

Nata in Svizzera e cresciuta tra Calabria e Sardegna. Studentessa di Beni Culturali e Spettacolo con indirizzo archeologico, appassionata di lettura e serie tv. Nel tempo libero volontaria presso un'Associazione di Protezione Civile e instancabile partecipante di corsi di apprendimento, dai corsi salvavita ai lavori più disparati.

Controlla anche

visite mediche

Visite ed esami: come recuperare i saltati causa Covid

Sulle visite ed esami saltati discuteranno Andrea Costa, sottosegretario al ministero della Salute e Anna …