Janas
cecilia mangini

Cecilia Mangini, la documentarista che amava l’Isola

La Mangini, pugliese nata a Nola di Bari nel 1927, fu una pioniera del cinema del reale

 

Cecilia Mangini, la documentarista che amava l’Isola, è scomparsa all’età di 93 anni. La Mangini, pugliese nata a Nola di Bari nel 1927, fu una pioniera del cinema del reale. Questo dalle saline di Lipari ai ragazzi di vita di Pasolini, per arrivare alle lotte operaie e alla rivoluzione vietnamita.

“Arrivai in Sardegna 50 anni fa per raccontare i lavori di ammodernamento della superstrada Carlo Felice -così Cecilia Mangini parlò dell’amore per la Sardegna nel 2019 ospite dell’Istituto etnografico di Nuoro-, sono qui per ascoltare e apprendere dai giovani”.

Nel 1969 nell’Isola la documentarista ha girato “Ring Sardegna”. “Ring Sardegna” è il secondo episodio del documentario “Domani vincerò“, pellicola dedicata al pugilato inteso come possibilità di riscatto sociale da parte dei giovani. Un viaggio dentro la Barbagia tra i pastori che si allenano correndo dietro le pecore per trenta chilometri al giorno. Soprattutto per inseguire una passione mortificata dal disinteresse della comunità locale.

In terra sarda la Mangini è tornata svariate volte.  L’ultimo lavoro lo aveva ultimato insieme a Paolo Pisanelli, suo inseparabile compagno di viaggio. Girarono il documentario “Grazia Deledda, la rivoluzionaria” che mette in assonanza due spiriti ribelli. La scrittrice sarda è l’unica ad aver vinto il premio Nobel per la Letteratura. Fu prodotto dall’Isre, l’Istituto Superiore Regionale Etnografico, in collaborazione con Officina Visioni e con il sostegno di Fondazione Sardegna Film Commission.

“Sono arrivata alla conclusione che Grazia Deledda è una scrittrice del mondo come Leone Tolstoj -aveva detto due anni fa-, lei ha la grandissima statura dell’autore russo, la regione di appartenenza non la imprigiona. Io e le donne degli anni ’30 dobbiamo tanto a Grazia Deledda, che con i suoi romanzi ha superato i confini territoriali per diventare un’autrice internazionale“.

About Isabella Murgia

Isabella Murgia
Isabella Murgia nata a Sassari, ma vivo a Cagliari dalla quinta elementare. Diploma di Liceo scientifico, laurea triennale in filosofia. Passione per il giornalismo e l'informazione.

Controlla anche

lampedusa

La spiaggia dei Conigli di Lampedusa

La spiaggia dei Conigli di Lampedusa si è classificata ancora una volta fra le 25 …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *